Calcio
Commenta

Futsal, il Videoton si arrende
3-5 alla capolista Bresso

Finisce 3 a 5 il match del Videoton contro la capolista Domus Bresso, valida per la prima giornata di ritorno del girone A di Serie B. Il club cremasco, dopo un parziale di 2 pari, non riesce a conquistare i 3 punti e a fermare la corsa Domus per la vittoria del Campionato.

A portarsi in vantaggio a 3 minuti dall’inizio della partita è la Domus Bresso, che conserva il suo +1 fino alla metà del primo tempo, con un Videoton che trova prima il palo con Pagano e poi la difesa avversaria sul tiro di Maietti. Nella porta rossoblù è invece Di Napoli a non permettere agli ospiti di allungare le distanze. Al 10′ del primo tempo Pagano da fuori sorprende il portiere ospite, riuscendo a segnare il gol che porta le due squadre in parità. I tentativi rossoblù continuano, con la punizione di De Freitas che finisce laterale, fino al raddoppio Videoton: Usberghi su punizione supera il portiere avversario e porta il Videoton in vantaggio.  A 5 minuti dal termine del primo tempo una sfortunata deviazione di Porceddu sorprende Di Napoli e si torna nello spogliatoio in parità sul 2 a 2.

Al rientro in campo subito Di Napoli e Porceddu non consentono agli ospiti di allungare le distanze mentre, nella porta opposta, è il portiere ospite a non consentire il gol a De Freitas, Pagano e Porceddu. Il cambiamento di risultato arriva solo oltre la metà del secondo tempo, con Porceddu che allunga e porta il risultato sul 3 a 2, ma il vantaggio rossoblù dura solo qualche secondo perchè la reazione del Bresso è immediata: subito il pareggio del 3 a 3 e dopo meno di un minuto arriva anche il gol del vantaggio. A 4 minuti dal termine del match, subito dopo il 5 a 3 degli ospiti, Mister De Ieso inserisce Maietti come portiere di movimento ma il risultato non cambia: il portiere della Domus ferma le conclusioni di Pagano, Porceddu e Poggi e i 3 punti vanno agli ospiti che allungano ulteriormente in Classifica, confermandosi capolisti del girone A.”

© Riproduzione riservata
Commenti