Vbc
Commenta

Gara contro Roma al PalaRadi:
la Vbc cerca il riscatto

(foto Sessa)

Dopo le sconfitte nette, contro Scandicci e Novara, nelle prime due partite del girone di ritorno, la Vbc Casalmaggiore torna in campo tra le mura amiche del PalaRadi per cercare di recuperare terreno, contro una Acqua & Sapone Roma che non è da sottovalutare. Lo scontro di sabato 21 gennaio (fischio d’inizio ore 19, dirigono Marco Braico e Carlo Mauro Goitre) sarà infatti fondamentale per la classifica delle casalasche, che hanno chiuso piuttosto male il girone di andata e che si trovano in un momento di notevole difficoltà, e ancora orfane di Rahimova.

“Arriviamo a questa partita dopo due scontri con formazioni che puntano allo scudetto, ma soprattutto nella seconda gara abbiamo visto un atteggiamento diverso ed un’altra qualità del gioco” commenta l’allenatore Martino Volpini. “Le ragazze stanno crescendo dopo lo stop per il Covid, lo si è visto a Scandicci. Abbiamo lavorato bene sul muro-difesa, lo testimoniano gli 8 muri e le buone difese fatte. Questa sarà l’arma vincente per affrontare Roma, oltre a forzare in battuta e toccare più palloni possibili.

Si, è vero, manca ancora Polina, ma le ragazze stanno bene, stanno ritrovando il loro equilibrio e speriamo di trovare un palazzetto pieno, nell’ordine del 35% consentito, pronto a supportarci come sempre”. L’head coach, coadiuvato da coach Zagni e dal terzo Moroni, potrà contare su Bechis e Di Maulo al palleggio, Malual in opposto con Mangani pronta a fare da jolly in posto 2, Zambelli, Guidi e White al centro, Shcherban, Braga e Szucs in banda con Carocci e Ferrara nel ruolo di libero.

© Riproduzione riservata
Commenti