Cremonese
Commenta

Cremonese, rimane un solo
caso di positività in squadra

Detto che non sono previsti altri giri tamponi in vista di sabato, l’emergenza si è sgonfiata: dai 5 casi di inizio anno a uno solo. Un buon modo per sorridere alla ripresa del torneo di serie B. GUARDA IL SERVIZIO TG DI CREMONA 1

(foto Sessa)

Buone notizie in casa Cremonese per quel che concerne l’emergenza Covid. In vista del match di sabato contro il Como allo stadio Zini alle ore 14.00, come ha spiegato il direttore generale Paolo Armenia, soltanto un atleta non potrà esserci perché ancora in quarantena stante lo stato di positività al Covid.

Per il resto tutti disponibili, con i dovuti distinguo, dato che l’allenamento non è stato – giocoforza e a causa dell’isolamento – lo stesso per tutti. Detto che non sono previsti altri giri tamponi in vista di sabato, l’emergenza si è sgonfiata: dai 5 casi di inizio anno a uno solo. Un buon modo per sorridere alla ripresa del torneo di serie B.

Servizio di Giovanni Gardani

© Riproduzione riservata
Commenti