Calcio
Commenta

Stanga da Moscazzano al
debutto in Serie A col Milan

Dai primi passi nei Pulcini del Cr 81 Duemila di Credera Rubbiano al debutto in Serie A con la maglia del Mila. E’ la storia di Luca Stanga di Moscazzano, difensore classe 2002 che è entrato all’88’ della gara vinta ieri, domenica 9 gennaio, dai rossoneri contro il Venezia.

Stanga, cremasco, è entrato nelle giovanili del Milan da quando aveva 8 anni, scoperto da Mauro Bianchessi che alla Gazzetta dello Sport rivela: “Venne al Vismara in pieno inverno e dissi all’allenatore Biffi che nella nebbia c’era un bambino due spanne sopra gli altri. Un leader fin da piccolo, tutta la trafila nelle giovanili, terzino destro o centrale. Andai subito a parlare con la famiglia: abitavano in piena campagna, dove hanno un’azienda agricola”.

Sui social, Stanga non ha nascosto la sua emozione: “09/01/2022 data che segna il mio esordio in serie A con la maglia gloriosa dell’Ac Milan. Un’emozione indescrivibile, mi auguro sia la prima di tante”.  Sempre su Instagram anche la foto con Rafael Leao mentre mangiano una pizza sul vaporetto mentre lasciano lo stadio Penzo di Venezia, luogo appunto del debutto del giovane Stanga.

© Riproduzione riservata
Commenti