Volley
Commenta

Csv Rama, altro successo
Campagnola battuta 3-0

La marcia inarrestabile di Ostiano non si ferma più ed anche Campagnola Emilia deve alzare bandiera bianca al cospetto della formazione di coach Federico Bonini. Al PalaVacchelli lo scontro diretto al vertice non è praticamente mai in discussione perchè Ostiano domina dal primo all’ultimo punto grazie ad un gioco attento ed aggressivo che mette subito in imbarazzo le avversarie poi crollate nel terzo set. Tra le padrone di casa prestazione maiuscola per Sara Frigerio, mvp dell’incontro con 13 punti.

L’avvio è incerto con la battuta di Bernabè a far male alle cremonesi, brave a riprendersi prontamente ed a piazzare il primo break consistente per passare sul 14-8. Campagnola prova a restare in scia ma il massimo sforzo prodotto da Fanzini e socie ricuce sino al 20-17 prima che Bertaiola e Barbarini banchettino dai nove metri e traducano Ostiano sul 25-17 dell’1-0.

Il secondo set è ancora meno incerto perchè le ospiti riescono a tenere il ritmo della Rama-Csv solo sino al 7-7, poi gli attacchi di Frigerio mettono a ferro e fuoco la seconda linea di Solieri ed il divario assume proporzioni importanti. Pinetti ci mette del proprio per spingere Ostiano ad un passo dal doppiare le avversarie sul 21-11 e poco cambia quando le padrone di casa scrivono il 2-0 sul 25-14.

Con il match saldamente in mano le ragazze di Bonini rientrano decise a chiudere la pratica senza rischiare rovesciamenti d’inerzia ed il servizio di Bertaiola fa subito il vuoto per il 7-0 che vale già l’ipoteca sul match. Campagnola non si rialza più e nonostante la girandola di cambi non riesce a muovere il tabellone consegnandosi al 25-9 che chiude set e match e spedisce Ostiano al secondo posto in classifica.

© Riproduzione riservata
Commenti