Vbc
Commenta

Casalmaggiore crolla contro
Cuneo tra le mura del PalaRadi

Foto Sessa

Vbc Trasporti Pesanti Casalmaggiore – Bosca San Bernardo Cuneo 1-3  [24-26; 26-24; 17-25; 23-25]

Casalmaggiore: Ferrara, Braga 20, Bechis, Mangani, Carocci, Guidi 9, White, Malual 10, Shcherban 13, Szucs, Di Maulo, Zambelli 6, Rahimova 6.
All: Volpini, Zagni

Cuneo: Kuznetsova 14, Squarcini, Sposetti, Gicquel 26, Jasper 14, Stufi 12, Signorile 1, Spirito, Giovannini, Zanette 3, Caruso 11, Gay, Agrifoglio, Degradi.
All: Pistola

Nuova sconfitta per Vbc Trasporti Pesanti Casalmaggiore, che cade contro Bosca San Bernardo Cuneo tra le mura amiche del PalaRadi, perdendo 3-1. Sconfitta pesante, considerando la posizione in classifica delle avversarie.

Buona partenza per Casalmaggiore, che al servizio sul 7-4. mette la quarta e si porta sul 4-1, mettendo seriamente in difficoltà le avversarie. Le piemontesi partono all’inseguimento cercando di colmare il gap, ma la padrone di casa riescono a tenere in mano le redini del gioco. Sul 9-5 coach Pistola chiede uno stop per fermare la sfilza di punti delle rosa. Le cremonesi iniziano però a fare qualche errore di troppo, consentendo alle piemontesi di recuperare terreno, finché sul 17-17 coach Volpini chiede il time out. Si gioca punto a punto, con Cuneo che sembra voler prevalere ma commette una serie di errori in battuta che favoriscono le rosa. Questo non basta però a portarsi a casa il primo set, che vince invece Cuneo 24-26.

Nella ripresa Cuneo continua a dominare il gioco e parte in quarta, ma Casalmaggiore riesce a tornare in partita, anche grazie ad una Ellen Braga particolarmente brillante. Le due formazioni giocano punto a punto, ma le piemontesi rimangono sempre un passo avanti, mentre le rosa faticano a concretizzare, e si lasciano nuovamente distanziare. Sull’11-16 coach Volpini ferma il gioco e cerca di rimettere ordine tra le fila rosa. I richiami sortiscono qualche effetto, tanto che le rosa riprendono terreno, costringendo coach Pistola a chiedere il time out sul 15-17. Questo non ferma la rimonta di Casalmaggiore, che si riporta in parità sul 18-18. Le due squadre giocano punto a punto, ma sono le rosa a portarsi a casa stavolta il set, con 26-24.

Nel terzo set Cuneo torna a dominare il gioco e Casalmaggiore si trova di nuovo in difficoltà. Cuneo attacca e tiene le redini del gioco, le rosa faticano a difendersi e a concretizzare. Coach Volpini prova a chiedere un time out per cambiare il ritmo del gioco, ma questo non basta a superare le difficoltà in campo. Tanto che le avversarie dominano completamente la partita collezionando un punto dopo l’altro senza una vera risposta da parte delle rosa, che più che altro subiscono. Il set si chiude sul 17-25 e Cuneo si  porta in vantaggio.

Nel quarto set le due formazioni giocano alla pari, molto agguerrite. Per Casalmaggiore è l’ultima possibilità per non perdere la partita. sul Cuneo non è però un avversario semplice e le rosa non riescono a trovare il modo di imporsi. Sul 15-17 coach nuovo time out per cercare di tornare in partita. Le ragazze di coach Volpini cambiano ritmo di gioco e cercano di tenere il passo delle avversarie. Sul 23-22 è Cuneo a chiedere il time out, Le padrone di casa si trovano di nuovo in difficoltà sul finale e Cuneo ne approfitta, chiudendo sul 23-25 e vincendo la partita.

Laura Bosio

© Riproduzione riservata
Commenti