Vbc
Commenta

La Vbc Casalmaggiore espugna
Trento e conquista 3 punti

Foto Contesini

La Vbc Trasporti Pesanti Casalmaggiore espugna il Bml Group Arena di Trento portandosi a casa un’importantissima vittoria 3-0, conquistando tre preziosissimi punti, contro una Delta Despar Trentino che non ci mette abbastanza convinzione.

Una partenza equilibrata per le due formazioni, che si confrontano punto a punto, con Polina Raihmova per la prima volta in campo come titolare per la Vbc. Le due formazioni si studiano e si equivalgono. Trento prova a mettere la freccia e si porta sul 13-15, ma Casalmaggiore recupera e ritorna in pareggio. Le rosa riescono ad infilzare un paio di muri molto efficaci che consentono loro di portarsi in vantaggio di due punti, e coach Bertini chiede un time out. Le rosa cercano la fuga ma le ragazze di Trento non vogliono concedere troppo e partono alla rincorsa. Non lo fanno però in modo abbastanza convinto e le rosa tengono con forza il vantaggio, mettendo in campo più tecnica, muri efficaci e ottimi attacchi di Braga e Rahimova. Sul 19-23 Trento chiede un secondo stop. Questo non basta: le casalasche portano a casa il primo set per 25-20.

Una Casalmaggiore più convinta scende in campo nel secondo set: le rosa prendono subito le distanze, portandosi sul 7-3. Trento reagisce e si pone all’inseguimento, cercando di colmare il gap. Sul 5-9 coach Bertini chiede uno stop per esortare le sue giocatrici a fare meglio, mentre Casalmaggiore cerca di puntare sui propri punti di forza, tra cui Sherban, che dopo un primo tempo un po’ sotto tono è tornata a giocare bene. Le rosa travolgono letteralmente le padrone di casa, portandosi sul 8-15. A poco servono gli sforzi di Trento per riprendersi: è Casalmaggiore a chiudere, con un vantaggio nettissimo, per 25-16.

Nel terzo set Casalmaggiore parte in quarta e Trento ferma subito la gara. Uno stop che aiuta le ragazze per riprendere il ritmo e riportarsi in pareggio, passando dal 2-6 al 6-6. Le due squadre giocano punto a punto, con le padrone di casa che tentano in tutti i modi di conquistarsi un set per riaprire la partita. La formazione ospite mantiene il vantaggio, ma le trentine la tallonano a stretto giro. Questo non ferma Casalmaggiore, che continua con convinzione nella sua scalata, portandosi sul 21-24 con tre match Point. Ma gli basta il primo e un muro vincente per portare a casa il set 25-21, chiudendo la partita sul 3-0. lb

© Riproduzione riservata
Commenti