Basket
Commenta

Basket Serie B, altro stop per
Crema, la JuVi passa a Desio

Niente da fare per la Pallacanestro Crema che si arrende 82-63 sul campo della capolista Gemini Mestre. Per i rosanero si tratta della sesta sconfitta consecutiva, dopo i due successi nelle prime due giornate.

Mestre parte subito forte allungando nei primi due quarti dai punteggi alti (22-17 e 28-22) e arrivando all’intervallo lungo con un vantaggio di 11 lunghezze. Crema prova a reagire nel terzo periodo (14-17 il parziale), ma non basta, anche perché i veneti dilagano nell’ultima frazione (18-7 il parziale).

Successo, invece, per la JuVi Cremona che espugna il campo della Rimadesio Desio 72-70. Decisivo in questo senso l’ultimo quarto nel quale la Ferraroni è riuscita a completare la rimonta.

Il primo tempo è sostanzialmente equilibrato (16-15 Desio nel primo periodo, 15-15 nel secondo), con le squadre che all’intervallo lungo sono separate da un solo punto. Nella terza frazione i padroni di casa provano l’allungo (15-12 il parziale), ma nell’ultima ripresa la JuVi va a prendersi il successo (24-30 il parziale).

© Riproduzione riservata
Commenti