Basket
Commenta

Juvi corsara a Jesolo 61-88.
Cade Crema in casa con Cividale

La Juvi vince 61-88 nella terza giornata dominando il campo del PalaCornaro. Cremona raggiunge così il gruppone delle sette formazioni a quattro punti. La partita è stata subito indirizzata 10-26 con i cremonesi che hanno fatto valere la loro qualità e il gioco contro la neo promossa Jesolo. Secondo e terzo quarto hanno visto le formazioni quasi in equlibrio. Nell’ultima frazione pian piano i padroni di casa si sono spenti definitivamente riuscendo a collezionare solo 13 punti mentre la Juvi ha aumentato il vantaggio fino al +27 finale.

Di diverso esito invece il match tra Pallacanestro Crema ed UEB Gesteco Cividale dove i rosanero hanno perso 98-101. Al PalaCremonesi, Crema ha incontrato la squadra di coach Stefano Pillastrini, una delle grandi favorite alla vigilia del campionato e neo promossa. I padroni di casa si sono imposti nei primi due parziali 28-17 e 45-33. Dopo l’intervallo però gli avversari hanno accorciato le distanze, chiudendo il terzo quarto a 60-63 e l’overtime 84-84. Ai supplementari Cividale ha poi archiviato il match 98-101.

© Riproduzione riservata
Commenti