Basket
Commenta

Vanoli, ancora mille posti
per la sfida con Sassari

La Vanoli torna in campo per la Supercoppa e lo fa contro Sassari in una gara che ha il sapore della rivincita dopo l’esordio in terra sarda terminato 83-74 per i padroni di casa. La differenza è che questa volta potrà contare sul proprio pubblico al PalaRadi. Con una capienza ridotta al 35% saranno 1.225 i posti disponibili nella struttura di Ca’ de’ Somenzi, con la speranza che il popolo biancoblù possa arrivare ancora più numeroso.

Nella gara con Varese, esordio casalingo degli uomini di coach Galbiati, si sono contati poco più di 300 spettatori paganti, un numero ancora molto esiguo dettato, molto probabilmente, dai timori del Covid, ma anche dal fatto che dopo più di un anno di palazzetti chiusi deve ricrearsi l’abitudine allo sport dal vivo.

Non vanno poi sottovalutati orario e giorno della partita, il tardo pomeriggio del lunedì forse non era tra i più appetibili per il grande pubblico. Gli oltre 300 che ci hanno creduto però hanno assistito ad un bello spettacolo e soprattutto a una vittoria con Varese che appariva tutt’altro che scontata.

La gara con Sassari, programmata per il venerdì sera alle 21, rappresenta una più ghiotta occasione per rivedere la Vanoli dal vivo. La squadra di capitan Poeta potrà contare in una rotazione in più con l’inserimento, seppur con autonomia limitata di Malcom Miller, che si è da poco unito al gruppo, mentre mancherà ancora Harris, atteso in Italia per il fine settimana e quasi sicuramente Mc Neace, ancora fermo ai box.

Oggi e domani le biglietteria del PalaRadi è aperta con prezzi che vanno dai 10€ della curva ei 20 della tribuna. Per potervi accedere è necessario esibire, unitamente al ticket nominativo, il Green Pass e per tutta la durata dell’evento è obbligatorio l’utilizzo della mascherina.

 

Apertura della biglietteria del PalaRadi:

  • Giovedì 9 settembre: 12-14 / 17-19
  • Venerdì 10 settembre: 12-14 / 19-inizio gara

Prezzi:

Curva: 10€
Gradinata numerata: 15€
Tribuna Vanoli Casa e Ospiti, Settore bianco/giallo/marrone: 20€

 

Cristina Coppola

© Riproduzione riservata
Commenti