Basket
Commenta

Vanoli, il 4 settembre inizio Supercoppa
Galbiati: "In ritardo, ma spirito giusto"

Mancano 4 giorni alla supercoppa discovery plus, competizione che aprirà la stagione della Vanoli Cremona nella massima serie italiana, primo match la trasferta a Sassari con la Dinamo Per il coach sarà una competizione di rodaggio: “Purtroppo siamo un po’ acciaccati e corti: siamo in ritardo. Per noi questa coppa. C’è un buon clima e disponibilità da tutti e useremo questa supercoppa per allenarci.”

Presente in conferenza anche il Capitano Peppe Poeta, per niente spaventato dalle nuove leve che affolleranno la serie A:
“é bellissimo vedere questa nuova generazione che arriva, hanno delle belle facce, corpi importanti e talento. Vederli crescere negli anni è emozionante. quando ero alla Virtus Bologna ed ero il playmkaer titolare i miei giovani erano Fontecchio, Vitali e Moraschini, vederli oggi a Tokyo è motivo di orgoglio.Per lo stesso motivo spero che Destiny e Spagnolo mi faranno provare sarà la stessa cosa”.

Per Coach Galbiati nessuna novità post Olipiade anche se è stata un’occasione per studiare da vicino i grandi: “L’esperienza mi ha lasciato moltissimo sotto tanti punti di vista. La pallacansatro delle nazionali è strana perchpè hai poco tempo. Tanti piccoli dettagli e piccole cose che mi sono portato via e spero di metterle in pratica e sfruttarle quando servirà”.

Lorenzo Scaratti 

© Riproduzione riservata
Commenti