Altri Sport
Commenta

Argento per la bissolatina Susanna
Pedrola nel quattro di coppia

Susanna Pedrola, della Bissolati, ha vinto la medaglia d’argento nel quattro di coppia ai Mondiali Junior di canottaggio a Plovdiv, in Bulgaria. La cremonese, in gara con le compagne Giulia Bosio, Alice Gnatta e Francesca Rubeo, si è così intascata un risultato importantissimo, subito dietro all’imbarcazione svizzera.

E’ la Germania che inizia a staccare il gruppo che in ogni modo è ancora compatto prima dei 500 metri iniziali. Dopo duecento metri la Svizzera balza al comando e al rilevamento del primo intertempo il passaggio registra, nell’ordine, Svizzera, Italia e Germania nelle posizioni da podio.

Una situazione che vede la formazione azzurrina arrembante e decisa a contenere il ritorno tedesco ma anche delle inseguitrici che rumoreggiano nelle retrovie. Svizzera con 34 colpi sempre in testa, ma l’Italia è a 1.56 dall’oro e davanti alla Germania e alla Romania che in maniera insidiosa inizia ad attaccare, ma Svizzera e Italia continuano la loro corsa verso il traguardo e al passaggio dell’ultima frazione le forze in capo sono Svizzera sempre in testa ma con l’Italia a un quarto di barca dalla formazione elvetica, con Germania e Romania a lottare per il bronzo.

Il finale è al cardiopalmo perché le azzurre vanno all’arrembaggio svizzero, mentre la Romania rinviene e tenta di superare la Germania, ma senza riuscirci, mentre all’Italia riesce la conquista di una straordinaria medaglia d’argento alle spalle di una coriacea Svizzera. Italia vice campione del mondo. 1. Svizzera 6.34.81, 2. Italia (Susanna Pedrola-SC Bissolati, Giulia Bosio-SC Esperia, Alice Gnatta-CC Lignano, Francesca Rubeo-CC Aniene) 6.36.19, 3. Germania 6.38.65, 4. Romania 6.39.32, 5. Olanda 6.51.37, 6. Usa 6.54.72.

© Riproduzione riservata
Commenti