Eventi
Commenta

Regione, erogati sostegni per
eventi sportivi: 3 in provincia

(foto Sessa)

Regione Lombardia ha pubblicato l’elenco delle manifestazioni in programma sino al 31 ottobre 2021 che sono state ammesse a finanziamento a fondo perduto. “Si tratta di 53 eventi – sottolinea Antonio Rossi, sottosegretario alla Presidenza con delega a Sport, Olimpiadi 2026 e Grandi eventi – importanti per l’immagine e per l’economia dei nostri territori che contribuiranno al rilancio del movimento sportivo regionale e delle attività dell’intera filiera”.

A beneficiarne, in provincia di Cremona, il Campionato Regionale Individuale Atletica Leggera e Master (atletica, Casalmaggiore, 15milae euro), il Campus Polisportivo Calcio e non solo 2021 (calcio giovanile, Spino d’Adda, 10mila euro) e il 3 X Cre Memorial Robi Telli e Miky Barcella (pallacanestro, Cremona, 10mila euro).

“Grazie al sostegno regionale – sottolinea il pluricampione olimpico – lo sport in Lombardia è ripartito con la marcia giusta dopo i periodi bui del ‘lockdown’. Il supporto della Giunta permetterà di sostenere eventi che altrimenti avrebbero potuto essere messi a rischio dalla congiuntura economica e dalle norme restrittive circa il pubblico. Manifestazioni che sono un formidabile biglietto da visita nel mondo per le bellezze e l’attrattività della nostra regione, oltre che un volano eccezionale alla pratica sportiva per migliaia di lombardi. Il loro svolgimento assicurerà importanti benefici indiretti per le migliaia di attività economiche coinvolte, da quelle dell’ospitalità a quelle più propriamente tecniche, per le società e i gruppi sportivi, per tante famiglie e tanta gente”.

Le richieste di finanziamenti per l’organizzazione di eventi sportivi in programma dal primo novembre 2021 al 31 marzo 2022 potranno essere inoltrate dal prossimo 1° settembre sino al 1° ottobre. “Dopo il successo – sottolinea Antonio Rossi – di questa prima finestra del bando, guardiamo al futuro con grandi ambizioni. Regione mette a disposizione nel complesso 1 milione di euro a fondo perduto per l’organizzazione di eventi e manifestazioni sportive. Una somma importante che porterà benefici considerevoli alla nostra splendida regione”.

 

© Riproduzione riservata
Commenti