Basket
Commenta

JuVi, doppietta di acquisti, ecco
Jacopo Preti e Ferdinando Nasello

La Ferraroni JuVi Cremona comunica di aver raggiunto un accordo con Jacopo Preti per il roster della stagione 2021/2022. Classe 1994, ala di 200 cm di altezza per 95 kg di peso, arriva dall’Andrea Costa Imola Basket. Preti è cresciuto nella squadra della sua città, Imola, dove ha disputato la Serie A2, poi si è fatto notare in Serie B con Giulianova, San Miniato e San Vendemmiano prima di rientrare all’Andrea Costa.

“Sono molto contento di aver firmato per la Ferraroni JuVi Cremona”, ha detto al suo arrivo. “Tutti mi hanno parlato bene della squadra, dell’ambiente ma soprattutto della serietà della società. Ho già sentito il coach più volte e sono felice di ritrovare Nasello che è un giocatore fantastico con cui ho giocato a San Miniato. Mi aspetto di fare un ottimo campionato e non vedo l’ora di cominciare!”

Il secondo colpo del mercato gigliato porta il nome di Ferdinando Nasello. Classe 1995 e misura 195 cm di altezza per 94 kg di peso. Il ruolo da lui ricoperto è quello di Ala e proviene dall’Omnia Basket Pavia. Giocatore estremamente duttile, nato come Play, di ruolo Ala, può essere impiegato anche come Centro in un quintetto piccolo. Di origine senese, ha svolto tutto il percorso delle Giovanili nella Mens Sana. Si fece apprezzare a San Miniato, Serie B, per poi passare all’Omnia Pavia nel medesimo campionato.

Appena firmato il contratto ha rilasciato le seguenti dichiarazioni: “Sono molto contento di essere arrivato a Cremona, in una città che vive di basket. Conosco abbastanza bene la società, avendoci giocato contro da avversario in questi due anni, ma purtroppo conosco poco la città, che spero di poter visitare quanto prima. Ho parlato con il coach e so che sta cercando di costruire una squadra giovane, con giocatori intercambiabili in alcuni ruoli, per poter impostare un gioco aggressivo e intenso, sia offensivamente che difensivamente; quindi sono sicuro che sarà una squadra che può fare davvero molto bene. Personalmente sono molto motivato per questa nuova esperienza in una città come Cremona e come tutte le nuove esperienze l’ho accolta con grande entusiasmo”.

© Riproduzione riservata
Commenti