Vbc
Commenta

Vbc, Cremona torna
la meta più probabile

Foto Sessa

Cremona torna la meta più credibile per il futuro della Vbc èPiù Casalmaggiore. Il PalaRadi, prima scelta della società rosa, riguadagna credito nei confronti del PalaRaschi di Parma e del PalaFarina di Viadana.

I motivi? Le alternative a Cà de’ Somenzi riservano sempre più incognite. Le ultime notizie sul palazzetto che ospitò la prima stagione di Casalmaggiore in A1 sono tutt’altro che benauguranti. L’ennesimo stop ai lavori del PalaFarina non offre garanzie di utilizzo nel breve periodo.

Sul PalaRaschi di Parma invece incombe la spada di Damocle di un maxi intervento a cui il comune emiliano starebbe pensando con apertura cantieri dal 2022. Un progetto da oltre 4 milioni di euro che richiederebbe un consistente periodo di lavori e quindi lo spostamento delle gare dei club ospitati. Da qui la riflessione della Vbc: tentare il salto a Parma per poi doversi muovere nuovamente a stretto giro di posta? La continuità a Cremona resta dunque l’opzione più percorribile ad oggi per Casalmaggiore.

Simone Arrighi

© Riproduzione riservata
Commenti