Altri Sport
Commenta

Giocainbici, le prime gare
regalano risultati e emozioni

La prima vittoria dell’anno per il Giocainbici Oglio Po la regala Rebecca Vezzosi. Con un colpo da finisseure anticipa tutte all’ultimo kilometro e arriva a tagliare il traguardo per prima aggiudicandosi il Trofeo Capannori in Rosa a Segromigno in Monte (Lucca) per la categoria Allieve. Dopo un inizio di stagione incerto e sfortunato per le numerose cadute Rebecca ha dimostrato che con la costanza e la determinazione i risultati arrivano. Bravi anche tutti gli altri atleti che hanno corso al massimo e soprattutto Federico che ha ottenuto il 4 posto per la categoria esordienti secondo anno e Gloria che ha conseguito il 10 posto per la categoria esordienti primo anno.

Ed è stata gara anche per i giovanissimi. Il Velo Club Cremonese B&P Recycling ha permesso di scatenare gli atleti del Giocainbici Oglio Po nel velodromo di Cremona. Grandi emozioni per tutti. Nel Trofeo Endrizzi Plattner a Laives Mattia Serini (categoria esordienti) pur con un guasto tecnico alla bici ha combattuto fino alla fine e ha vinto la volata per il terzo posto.

Ottima la prova anche di Federico Saccani che ancora una volta sfiora la vittoria e si classifica al secondo posto. Ottimi anche Christian e Matteo che in una gara selettiva riescono a piazzarsi nei primi 20 della classifica. Purtroppo invece le atlete al Trofeo Capannori in Rosa sono state vittima di una caduta.

© Riproduzione riservata
Commenti