Basket
Commenta

La Pallacanestro Crema
sospende l'attività in
via precauzionale

(foto di repertorio)

Dopo il rinvio del derby tra JuVi Cremona e Pallacanestro Crema, i rosanero si fermano in via precauzionale: sospesi quindi gli allenamenti e gruppo squadra in quarantena preventiva.

Nel match di quinta giornata i cremaschi vengono a contatto con dei positivi di Varese, la partita non viene rinviato e dà inizio ad una reazione a catena di contagio. Questa viene scoperta solo alla vigilia della sesta giornata di campionato con Fiorenzuola. Prima del match contro i Bees, alcuni giocatori del Crema rivelano dei sintomi riconducibili al covid e il match viene rinviato in accordo tra le due formazioni.

La società si attiva ed esegue un giro di tamponi venerdì 23 aprile che rivela quattro positività: il match in programma per la giornata di sabato 24 contro la Juvi Cremona viene rinviato al 12 maggio e inizia la quarantena dei cremaschi. Ad oggi non vi sono ancora novità su quella che dovrebbe essere l’ultima giornata di campionato che vedrà il PalaCremonesi accogliere L’Elachem Vigevano.

© Riproduzione riservata
Commenti