Volley
Commenta

Allenamento congiunto
tra Enercom Fimi e Ostiano
in attesa dei playoff

I playoff sono ancora lontani per la Csv-Rama Ostiano dato che il primo turno della seconda fase andrà in scena solo da metà maggio. Le ragazze di coach Bonini non sanno ancora contro chi se la dovranno vedere, dato che il successo di Trescore nel recupero con Costa Volpino rende ancora possibile il mantenimento del secondo posto attuale e dunque l’incrocio con Palau: in caso contrario l’avversaria sarebbe la Tecnoteam Albese.

Per cercare di non perdere il ritmo partita Barbarini e compagne hanno ospitato venerdì al PalaVacchelli, per un allenamento congiunto, le ragazze terribili dell’Enercom Fimi Crema, protagoniste della serie B2 anch’esse in attesa di capire se dopo i recuperi di Gorle manterranno o meno la prima posizione nel minigirone e, soprattutto, quale sarà l’avversaria sulla strada che conduce alla B1.

Un bel match quello andato in scena tra le ragazze di Moschetti e quelle di Bonini con il tecnico di casa che ha dato spazio in avvio ad una formazione rivoluzionata con Ferrigno in regia in diagonale con Frigerio, Bonardi e Pinetti in banda, Martinelli e Barbarini al centro con Braga libero.

Nel primo set la vena dell’ex di turno Pinetti e la garanzia rappresentata da capitan Barbarini al centro, unite a qualche errore di troppo delle ospiti, ha permesso ad Ostiano di spuntare la vittoria ai vantaggi. Nel secondo parziale Crema ha faticato a tenere il passo di Ostiano, trascinata da una Bonardi in stato di grazia e sostenuta dai colpi di una Ghisolfi chirurgica, entrata per Martinelli, e che terminerà il match con il 72% in attacco.

La girandola di cambi da entrambe le parti ha giovato alle ospiti, brave a condurre in lungo ed in largo il terzo parziale con Ostiano decisamente poco efficace in attacco. Le padrone di casa si sono rifatte nel quarto set con un’ottima Gagliardi, entrata in posto quattro con Falotico ed autrice di sei punti nel solo quarto parziale, chiuso ancora ai vantaggi per la Csv-Rama. Per Ostiano altro allenamento congiunto in programma giovedì, sempre al PalaVacchelli, ovviamente a porte chiuse, contro Marudo.

© Riproduzione riservata
Commenti