Altri Sport
Commenta

Dester, campione italiano
con record nell'Eptathlon
E Tokyo non è così lontana

Dario Dester, ai Campionati Italiani Indoor Assoluti di Ancona, ha conquistato il Titolo Assoluto nell’Eptathlon Maschile con punti 6.076 e ha stabilito il Record Italiano Assoluto (precedente 5.972 punti di William Frullani fatto a Torino l’8.3.2009), migliorando il suo stesso primato italiano Under 23 stabilito lo scorso anno.

Dester (Carabinieri/Cremona Sportiva – Atletica Arvedi), entra così fra i primi 12 atleti che parteciperanno ai prossimi Campionati Europei Indoor Assoluti di Thorun (ad inizio marzo) ed entra nell’elite mondiale delle prove multiple mondiali (la barriera limite per le prove multiple indoor è da sempre fissata alla quota dei 6.000 punti, ndr) trovandosi attualmente al sesto posto mondiale. Per l’atleta cremonese si aprono dunque prospettive anche per le Olimpiadi di Tokyo 2021.

Tutto questo grazie ad una seconda giornata di gare sontuose: apre con i metri 60 ostacoli corsi stupendamente in 8″18 (punti 949) con un miglioramento di due decimi, poi si va al salto con l’asta (che ultimamente aveva creato qualche problema) ma arriva una prestazione di grande rilievo superando per la prima volta la barriera dei 5 metri. Poi l’ultima prova sui metri 1.000 piani corsi tutti d’un fiato in 2’44″53 ancora primato personale abbattuto.

© Riproduzione riservata
Commenti