Commenta

Calcio, prorogata al 5 marzo
la sospensione dell'attività
dilettantistica e giovanile

(foto di repertorio)

La sospensione dell’attività sportiva dilettantistica e giovanile è stata prorogata sino al 5 marzo 2021. A comunicarlo è il Comitato Regionale Lombardo della Lega Nazionale Dilettanti di calcio attraverso una nota apparsa sul proprio sito ufficiale. La proroga è figlia del nuovo Dpcm che entrerà in vigore a partire da domani, sabato 16 gennaio.

Slitta dunque ancora di un mese la ripresa dei campionati dilettantistici e giovanili, originariamente fissata per il 7 febbraio. Nel testo, infatti, si specifica che rimangono consentiti solo “gli eventi e le competizioni – di livello agonistico e riconosciuti di preminente interesse nazionale con provvedimento del CONI e del CIP (comitato italiano paralimpico, ndr) – riguardando gli sport individuali e di squadra organizzati dalle rispettive federazioni sportive”, “enti di promozione sportive” e “organismi sportivi internazionali”, sempre “all’interno di impianti sportivi utilizzati a porte chiuse”.

Sempre più difficile, dunque, immaginare una ripresa, come aveva anticipato il consigliere cremonese uscente del Crl Paolo Loschi che riteneva che “la stagione 2020-21 finisse qui”. “Non credo – aveva detto Loschi – che la Figc Lombardia, possa fare molto: stiamo parlando di decisioni a livello nazionale e, del resto, anche di una pandemia”.

© Riproduzione riservata
Commenti

Direttore
Guido Lombardi (direttore@cremonaoggi.it)

Redazione

Via Bastida 16 – 26100 Cremona / Telefono 0372 805 666 / Fax 0372 080169 | redazione@cremonaoggi.it

Pubblicità
pubbli@cremonaoggi.it | 0372 080167/080168

Cremonaoggi Ed. UNOMEDIA srl, via Rosario 19, Cremona Direttore Responsabile Guido Lombardi.
Iscritto nel pubblico registro presso il Tribunale di Cremona al numero 461 dal 29 aprile 2011

 

Created by Dueper Design | Hosting by Emberware