Commenta

Cremonese, Braida sarà
in tribuna a Salerno per
il posticipo di lunedì sera

Prenderà ufficialmente servizio dal primo dicembre Ariedo Braida, nominato nei giorni scorsi direttore generale della Cremonese, ma nel frattempo e come è naturale si sta preparando al nuovo ruolo. Non è un caso dunque che volerà a Salerno per assistere dalla tribuna al prossimo impegno dei grigiorossi nel posticipo di lunedì sera, fischio d’inizio alle 21.

L’ex dirigente di Milan e Barcellona per la prima volta dunque osserverà la squadra dal vivo e potrà farsi un’idea di pregi e difetti della Cremonese e soprattutto cominciare ad analizzare come uscire dalla pesante situazione di classifica che la vede tristemente confinata all’ultimo posto. La sosta di campionato è servita alla squadra per far quadrato, ritrovare serenità e provare nuove soluzioni tecnico – tattiche. Abbandonato per ora il trequartista, Bisoli ha scelto di affidarsi ad un 3-5-2 che darà comunque la possibilità al fantasista di spaziare dietro alle due punte. Oltre a Deli e Ghisolfi in forse anche Pinato che non ha completato gli ultimi allenamenti con il gruppo. Oggi era il giorno dei tamponi che devono essere effettuati 48 ore prima della partita e i cui risultati saranno resi noti nelle prossime ore, domani, dopo la rifinitura la squadra raggiungerà l’aeroporto di Parma per decollare alla volta di Napoli, prima di trasferirsi in pullman a Salerno, dove lunedì finalmente a parlare sarà di nuovo il campo.

Cristina Coppola

© Riproduzione riservata
Commenti

Direttore
Guido Lombardi (direttore@cremonaoggi.it)

Redazione

Via Bastida 16 – 26100 Cremona / Telefono 0372 805 666 / Fax 0372 080169 | redazione@cremonaoggi.it

Pubblicità
pubbli@cremonaoggi.it | 0372 080167/080168

Cremonaoggi Ed. UNOMEDIA srl, via Rosario 19, Cremona Direttore Responsabile Guido Lombardi.
Iscritto nel pubblico registro presso il Tribunale di Cremona al numero 461 dal 29 aprile 2011

 

Created by Dueper Design | Hosting by Emberware