Commenta

Pergolettese subito in campo
a Pistoia. Contini: 'Possiamo
competere con tutti'

Neanche il tempo di assaporare la vittoria con l’Albinoleffe, che la Pergolettese è chiamata a scendere in campo per il turno infrasettimanale. I gialloblù scenderanno infatti in campo domani, mercoledì 7 ottobre, alle 18.30 sul campo della Pistoiese, reduce da un pareggio casalingo contro l’Alessandria e una sconfitta a Como maturata all’ultimo minuto.
Il tecnico cannibale Matteo Contini spiega: “Abbiamo subito questa partita, rientreremo nella notte tra mercoledì e giovedì e poi sabato sera ne abbiamo un’altra. Una situazione non semplice da gestire, ma ho un organico che mi permettera’ di variare, necessariamente, qualche interprete rispetto a domenica”. “La Pistoiese – spiega Contini – e una squadra difficile da affrontare, lo ha dimostrato giocando contro due formazioni di vertice, come Alessandria e Como, pareggiando la prima e perdendo al noventesimo la seconda. E’ una squadra tosta, fisicata, con giocatori esperti e con un ottimo centravanti”.
L’allenatore gialloblù parla dell’atteggiamento che dovrà avere il Pergo: “Andiamo ad affrontarla a casa loro, cercando di arrivarci con tanta voglia di proseguire questo percorso iniziato: la vittoria di domenica ci deve dare ancora piu’ voglia, ancora piu’ motivazioni. Noi sappiamo che se riusciamo a giocare di squadra, possiamo competere con tutti, poi e’ sempre il campo a dare il verdetto”.
Parlando del poco tempo a disposizione, Contini spiega che “è un problema che hanno tutte le squadre”. “Ho preparato – aggiunge – oggi la gara, perché ieri abbiamo svolto solo lavoro di scarico. Ho chiesto massima attenzione a tutti, ma ho visti i ragazzi molto motivati: saremo all’altezza dell’impegno. Come ho detto loro, in certe situazioni, durante la gara, conta a volte piu’ il cuore che il modulo”. “Non siamo- conclude – una squadra che puo’ metterla sulla forza fisica, buttare la palla davanti sperando che qualcuno ci risolva la partita. Dobbiamo, come ho detto prima, giocare di squadra, muovere la palla, giocare a due tocchi e avere la pazienza giusta: l’abbiamo fatto bene contro l’Albinoleffe, ma lo dobbiamo e lo possiamo fare sempre.”

 

© Riproduzione riservata
Commenti

Direttore
Mario Silla (direttore@cremonaoggi.it)

Redazione

Via Bastida 16 – 26100 Cremona / Telefono 0372 805 666 / Fax 0372 080169 | redazione@cremonaoggi.it

Pubblicità
pubbli@cremonaoggi.it | 0372 080167/080168

Cremonaoggi Ed. UNOMEDIA srl, via Rosario 19, Cremona Direttore Responsabile Mario Silla.
Iscritto nel pubblico registro presso il Tribunale di Cremona al numero 461 dal 29 aprile 2011

 

Created by Dueper Design | Hosting by Emberware