Commenta

Atletica, a Rieti il giovane Pini
migliora il suo record nel
salto in lungo ed è Argento

Finale da favola per Leonardo Pini (classe 2003) ai Campionati Italiani di atletica Allievi su pista in fase di svolgimento a Rieti. Dopo la già positiva qualificazione di venerdì dove nel salto in lungo era planato a metri 6,93, nella finalissima di oggi si conquista un’ ottima medaglia d’argento con l’eccezionale misura di metri 7,23 (vento + 0,3) con un miglioramento di ben 18 centimetri sul record Cremonese di categoria detenuto dallo stesso atleta.

Per Pini un risultato molto positivo in una finale disputata ad un orario impossibile (ore 14,00) e con 35° in pedana, ma bene così. L’inizio è come sempre incerto: nulla la prima prova, 6,446 nella seconda, per poi piazzare la zampata super a metri 7,23 che lo pone in testa alla classifica. Solo tre salti e Luigi Case (Aterno Pescara) piazza il suo acuto con metri 7,26. Per Pini ancora tre buoni salti a metri 6,94 – metri 6,49 e metri 6,84.
Si chiude con l’argento per il nostro atleta in una gara di altissimo livello con ben 4 atleti oltre il muro dei sette metri: Case (Lib. Pescara) 7,26, Pini (Arvedi Cremona); 7,23, Ben Chabene (Ragusa) 7,18 e Baldi (Alta Toscana) 7,17.

© Riproduzione riservata
Commenti

Direttore
Mario Silla (direttore@cremonaoggi.it)

Redazione

Via Bastida 16 – 26100 Cremona / Telefono 0372 805 666 / Fax 0372 080169 | redazione@cremonaoggi.it

Pubblicità
pubbli@cremonaoggi.it | 0372 080167/080168

Cremonaoggi Ed. UNOMEDIA srl, via Rosario 19, Cremona Direttore Responsabile Mario Silla.
Iscritto nel pubblico registro presso il Tribunale di Cremona al numero 461 dal 29 aprile 2011

 

Created by Dueper Design | Hosting by Emberware