Commenta

Vbc èpiù Casalmaggiore,
2-2 nell'allenamento
congiunto con Brescia

Millenium Brescia – Vbc èpiù Casalmaggiore 2-2
Millenium: Bechis 5, Angelina 9, Jasper 5, Pericati, Cvetnic 7, Parlangeli (L), Bridi, Biganzoli 3, Botezat 12, Berti 5, Veglia 4, Decortes 3, Nicoletti 12. Non entrate: Sala. All. Mazzola-Carasi.
Vbc: Stufi 2, Partenio 6, Sirressi (L), Bonciani 1, Montibeller 11, Maggipinto (L), Melandri 15, Vanzurova 8, Ciarrocchi 4, Bajema 6, Vasileva 15, Kosareva 5. Non entrate: Lloyd. All. Parisi-Piazzese.

La Vbc Èpiù Casalmaggiore conclude con un pareggio per due set a due il primo dei due allenamenti congiunti di questa settimana. Al PalaGeorge di Montichiari Montibeller e compagne iniziano portandosi sul due a zero, ma le ragazze della Banca Valsabbina Millenium Brescia non mollano e rimontano vincendo le altre due frazioni. Melandri conclude con ben sette muri personali, Sirressi con il 67% di ricezione effettiva ed il 58% di perfetta. Vasileva si presenta con quindici punti. Prossimo impegno per le rosa l’allenamento congiunto con la Unet E-Work Busto Arsizio sabato 12 settembre al PalaRadi di Cremona con inizio riscaldamento ore 16-30. L’allenamento sarà a porte chiuse ma potrete seguire tutto sulla pagina ufficiale Facebook della Vbc.

Coach Parisi parte con Bonciani al palleggio e Montibeller a chiudere la diagonale, in banda Partenio e la nuova arrivata Vasileva, Melandri e Stufi al centro, Sirressi nel ruolo di libero. Nel primo set, le ragazze di coach Parisi lottano punto a punto con le padrone di casa, si viaggia sulla sostanziale linea dell’equilibrio fino alla parte conclusiva della frazione, Casalmaggiore si porta sul 23-22 prima di un time out della formazione bresciana, le leonesse però reagiscono e si portano avanti 24-23, ma Casalmaggiore c’è, pareggia i conti, ci pensano poi Melandri con un “Monster Block” e Montibeller a chiudere la frazione ad appannaggio delle rosa.

Nella seconda frazione si viaggia ancora sull’equilibrio sino al 5-4 per la Millenium Brescia, qui però arrivano due muri rosa messi a referto da Partenio e Melandri che portano la Vbc sul 6-5. Break devastante di Casalmaggiore che sigla un parziale di 9-2 che costringe la panchina bresciana a chiamare time out sul 13-7. Ciarrocchi con un ace e il muro di Montibeller mandano le rosa sul 16-8, da lì Brescia cerca di rimanere attaccata al set, ma sul 22-13 arrivano i muri ancora di Partenio e Montibelle a trovare il set point e lì Partenio non perdona e chiude 25-13.

Nella terza frazione è Casalmaggiore a mettere avanti la testa sin da subito portandosi sull’8-6 con ben tre muri punto. Quì però Brescia schiaccia l’acceleratore e con un ottimo break si porta sul 10 pari, coach Parisi chiama time out. Le parole dell’allenatore di Catanzaro fruttano e Casalmaggiore si porta sul 17-13, ma le leonesse vendono cara la pelle e concludono la rimonta con un ace che le porta sul 18-17. Si continua punto a punto a lottare sia da una parte che dall’altra ma alla fine è Brescia a spuntarla 25-22.

Nella quarta frazione coach Parisi si affida a Vanzurova opposto, Bajema e Kosareva in banda, Maggipinto libero, e Ciarrocchi al centro insieme a Melandri con Bonciani ancora la palleggio. Frazione equilibrata sino alla fine, si arriva al 26-25 Brescia, Bajema sfodera un bel muro rimettendo tutto ancora in parità, ma Brescia spinge e con un’infrazione rosa chiude 28-26.

© Riproduzione riservata
Commenti

Direttore
Mario Silla (direttore@cremonaoggi.it)

Redazione

Via Bastida 16 – 26100 Cremona / Telefono 0372 805 666 / Fax 0372 080169 | redazione@cremonaoggi.it

Pubblicità
pubbli@cremonaoggi.it | 0372 080167/080168

Cremonaoggi Ed. UNOMEDIA srl, via Rosario 19, Cremona Direttore Responsabile Mario Silla.
Iscritto nel pubblico registro presso il Tribunale di Cremona al numero 461 dal 29 aprile 2011

 

Created by Dueper Design | Hosting by Emberware