Commenta

'Insieme senza dimenticare':
è iniziata l’asta solidale
con le maglie grigiorosse

Senza dimenticare. I lutti, la sofferenza, gli occhi pieni di angoscia e forza di volontà degli operatori sanitari, il lavoro instancabile dei volontari, la rete di solidarietà sulla quale il territorio ha sempre potuto fare affidamento nei giorni difficili. Anche ora che gradualmente stiamo lasciando alle spalle i mesi dolorosi dell’emergenza sanitaria, la Cremonese vuole essere vicina al suo territorio. Per mantenere viva la memoria delle tante vittime della pandemia e per contribuire con un altro gesto concreto a mantenere ben saldo il circolo virtuoso della solidarietà. Da oggi, 1 luglio, sono all’asta le maglie indossate dai grigiorossi nel recente incontro disputato allo Zini con il Benevento. L’intero ricavato dell’iniziativa sarà devoluto all’associazione “Uniti per la provincia di Cremona”, composta da undici realtà del territorio, nata con l’obiettivo di contribuire a risolvere l’emergenza sanitaria del nostro territorio, aiutando gli ospedali e le strutture provinciali, cercando di rispondere concretamente alle richieste di aiuto.

Dalle ore 11 di mercoledì e per i prossimi sette giorni, i sostenitori grigiorossi e i collezionisti avranno un’occasione davvero unica e imperdibile: aggiudicarsi le 25 maglie preparate e utilizzate domenica 21 giugno; la casacca grigiorossa reca sul petto la scritta “Insieme senza dimenticare”. Una dedica speciale che intende rendere omaggio alle persone scomparse e alle migliaia che invece si sono adoperate per porre freno alla pandemia, lavorando instancabilmente forti di un concetto inossidabile: solo uniti si vince.
La base d’asta è di 35 euro e ci sarà tempo sino alle 10.30 di mercoledì 8 luglio per fare le proprie offerte cliccando il seguente indirizzo internet https://www.ebay.it/usr/uscremonese1903.
L’unico pagamento accettato sarà il bonifico bancario; il metodo di consegna avverrà solo ed unicamente tramite corriere all’indirizzo che sarà indicato dal vincitore dell’asta al costo di 10 euro.
Questa iniziativa va ad aggiungersi ad altre promosse dalla Cremonese a sostegno della rete degli aiuti, operativa dall’inverno scorso. La Prima Squadra e il Settore Giovanile grigiorosso si erano mobilitati per un’importante donazione sempre in favore di “Uniti per la Provincia di Cremona”; quasi contemporaneamente la società ha donato centinaia di dispositivi di protezione individuale ed ha messo a disposizione di “Samaritan’s Purse” un pulmino da utilizzare per favorire lo spostamento degli operatori sanitari provenienti dagli Stati Uniti. A testimoniare ancora di più la riconoscenza e l’apprezzamento per l’opera che tutti i volontari hanno svolto a favore della popolazione del nostro territorio era stata consegnata una maglia grigiorossa alla loro team leader, così come un gagliardetto grigiorosso è stato consegnato ai 150 tra medici, infermieri e Oss al lavoro nell’ospedale di Cremona.
Ora l’asta solidale. Per continuare a scrivere insieme il futuro del nostro territorio: senza dimenticare, uniti come mai, lontani da ogni campanilismo.

© Riproduzione riservata
Commenti

Direttore
Mario Silla (direttore@cremonaoggi.it)

Redazione

Via Bastida 16 – 26100 Cremona / Telefono 0372 805 666 / Fax 0372 080169 | redazione@cremonaoggi.it

Pubblicità
pubbli@cremonaoggi.it | 0372 080167/080168

Cremonaoggi Ed. UNOMEDIA srl, via Rosario 19, Cremona Direttore Responsabile Mario Silla.
Iscritto nel pubblico registro presso il Tribunale di Cremona al numero 461 dal 29 aprile 2011

 

Created by Dueper Design | Hosting by Emberware