Calcio
Commenta

Calcio Dilettanti, la
Soncinese torna in
Promozione

Torna al passato, e ai fasti di qualche anno fa, la Soncinese, che ha acquisito nelle scorse ore il titolo sportivo dell’Fc Lograto. Un passaggio di consegne reso possibile dalla novità regolamentare introdotta proprio nell’estate in corso per venire incontro ai vari club del calcio dilettantistico, in difficoltà per colpa del Coronavirus. Di fatto fusioni e cessioni di titoli sono possibili ora anche tra società con sede in comuni non confinanti.

La Soncinese, dunque, che stava lottando per i playoff di Seconda categoria nel girone J (al momento della sospensione biancorossi al terzo posto), giocherà in Promozione il campionato 2020-2021, rilevando proprio il titolo dei bresciani, che si erano salvati nel girone D e poi hanno deciso di smettere. A Soncino una categoria così importante si era già vista negli anni ’80, quando la Promozione – in assenza dell’Eccellenza (nata a inizio anni ’90) – rappresentava di fatto la seconda categoria più prestigiosa tra i dilettanti dopo l’Interregionale (oggi serie D).

Per la Soncinese, che nel mirino ha messo il mediano Giuseppe Vaccari, classe 1973 (!), si preannuncia così un’annata di grandi derby, alcuni anche dal sapore antico, con Romanengo, Soresinese e Castelleone (anche se i gialloblù sperano nel ripescaggio in Eccellenza).

Giovanni Gardani

© Riproduzione riservata
Commenti