Commenta

Kodokan, ripresi
gli allenamenti per
parte degli atleti

Atleti del Kodokan pronti per la preparazione fisica

Sono ripartiti in sicurezza gli allenamenti di judo presso il Kodokan di via Corte: percorsi di entrata e di uscita, turni di massimo 15 atleti, sanificazione prima e dopo gli allenamenti, che si svolgono su prenotazione, senza contatto (si chiama “tandoku-renshu”), garantendo a ogni atleta uno spazio di lavoro di oltre dieci metri quadrati.  La ripresa delle attività riguarda i turni avanzati, che praticano judo agonistico, judo kata, difesa e tai ji quan.

Per i più piccoli, invece, l’appuntamento è rimandato a settembre.  “Gli atleti del Kodokan in questi mesi di quarantena, si sono sempre allenati, sia con programmi individualizzati che con appuntamenti online, ma ritrovarsi insieme sul tatami, seppure a distanza, è tutta un’altra emozione” spiega il presidente Andrea Sozzi.

Nei primi tre giorni di apertura sono già una  cinquantina gli atleti che hanno ripreso le sedute in presenza, ma rimane sempre attiva la possibilità di collegarsi online per chi preferisce allenarsi da casa. “Era importante dare quest’opportunità ai ragazzi, garantendo massima sicurezza, e la struttura di via Corte fortunatamente ha gli spazi adeguati per consentirlo”.

© Riproduzione riservata
Commenti

Direttore
Mario Silla (direttore@cremonaoggi.it)

Redazione

Via Bastida 16 – 26100 Cremona / Telefono 0372 805 666 / Fax 0372 080169 | redazione@cremonaoggi.it

Pubblicità
pubbli@cremonaoggi.it | 0372 080167/080168

Cremonaoggi Ed. UNOMEDIA srl, via Rosario 19, Cremona Direttore Responsabile Mario Silla.
Iscritto nel pubblico registro presso il Tribunale di Cremona al numero 461 dal 29 aprile 2011

 

Created by Dueper Design | Hosting by Emberware