Basket
Commenta

Diener saluta Cremona dagli
Usa: 'Spero che i giorni peggiori
del virus siano passati'

Il capitano della Vanoli nell’ultima stagione, Travis Diener, ha salutato Cremona dagli Stati Uniti, dove si è trasferito già da qualche settimana con moglie e figli. Un saluto che i tifosi si augurano sia solo un arrivederci, quello del play maker 38enne che ha conquistato Cremona (dopo averlo fatto con Sassari) per bravura e simpatia, diramato in serata attraverso il profilo Instagram.

Ora che il campionato di serie A è ufficialmente terminato, Diener ringrazia Cremona e la società per l’affetto ricevuto: “Io e la mia famiglia vi siamo grati per tutto il sostegno  che ci avete dato in questi tre anni; i nostri pensieri e le nostre preghiere sono  per ciascuno di voi, nella speranza che i giorni peggiori di questo virus siano alle spalle. Grazie ai miei compagni di squadra, agli allenatori, al nostro staff di supporto per aver trattato la mia famiglia come la loro”.

© Riproduzione riservata
Commenti