Commenta

Quota abbonamento in attività
solidali,Cremo: 'Desiderio lodevole,
lavoriamo a soluzione percorribile'

(foto Sessa)

In questi giorni difficili per Cremona e per la sua provincia, diversi sostenitori della Cremonese hanno manifestato il desiderio di poter veder destinata la quota eventualmente non fruita del proprio abbonamento a sostegno delle attività solidali in corso per far fronte all’emergenza sanitaria. Una richiesta che il club grigiorosso ha commentato così attraverso una nota ufficiale: “E’ un lodevole desiderio che si identifica perfettamente nello spirito della Cremonese e della sua proprietà che sin dal primo giorno stanno destinando energie e risorse a favore delle realtà impegnate nella lotta al Coronavirus”. “A fronte dell’incertezza sul futuro del campionato di Serie B – conclude la nota -, attualmente sospeso, che non consente alcuna presa di posizione in materia di rimborsi, l’U.S. Cremonese è comunque al lavoro per offrire in tempi brevi una soluzione percorribile al desiderio espresso da molti suoi sostenitori”.

© Riproduzione riservata
Commenti

Direttore
Mario Silla (direttore@cremonaoggi.it)

Redazione

Via Bastida 16 – 26100 Cremona / Telefono 0372 805 666 / Fax 0372 080169 | redazione@cremonaoggi.it

Pubblicità
pubbli@cremonaoggi.it | 0372 080167/080168

Cremonaoggi Ed. UNOMEDIA srl, via Rosario 19, Cremona Direttore Responsabile Mario Silla.
Iscritto nel pubblico registro presso il Tribunale di Cremona al numero 461 dal 29 aprile 2011

 

Created by Dueper Design | Hosting by Emberware