Commenta

L'appello dei runners cremonesi:
'Lo sport richiede sacrifici, ora
è il momento di stare a casa'

Un invito a restare a casa e soprattutto a sospendere le corse che alcuni cittadini fanno perché invogliati dal bel tempo. E’ quello che lancia l’assessore allo Sport  di Cremona Luca Zanacchi attraverso un video insieme ai rappresentanti di società e associazioni podistiche cremonesi. Un invito che vuole essere non solo un richiamo al rispetto delle regole che ognuno di noi è tenuto a seguire in questa particolare situazione, ma anche un richiamo alla consapevolezza che più si limtano gli spostamenti e più diminuiscono le possibilità di diffusione del nuovo coronavirus. Un gesto di sensibilità verso gli altri e di attenzione verso se stessi. L’esempio lo danno i rappresentanti delle varie realtà podistiche che hanno sospeso l’attività dei loro associati che si tengono comuqnue in forma facendo esercizi a casa. Un esempio da seguire all’insegna dello slogan #iorestoacasa.

© Riproduzione riservata
Commenti

Direttore
Mario Silla (direttore@cremonaoggi.it)

Redazione

Via Bastida 16 – 26100 Cremona / Telefono 0372 805 666 / Fax 0372 080169 | redazione@cremonaoggi.it

Pubblicità
pubbli@cremonaoggi.it | 0372 080167/080168

Cremonaoggi Ed. UNOMEDIA srl, via Rosario 19, Cremona Direttore Responsabile Mario Silla.
Iscritto nel pubblico registro presso il Tribunale di Cremona al numero 461 dal 29 aprile 2011

 

Created by Dueper Design | Hosting by Emberware