Commenta

Ruzzier: 'Sono in casa
da una settimana, ma ho
deciso di restare a Cremona'

Mentre le squadre di basket italiane sono decimate dalle partenze degli americani, comprensibilmente tornati a casa, c’è anche chi decide di restare a Cremona, come il play della Vanoli Michele Ruzzier. Intervistato da ‘Il Piccolo’, ha detto che “dopo una settimana di clausura ieri sono uscito a correre un po’. Dopo mezz’ora ero veramente stanco, due settimane di completa inattività si fanno sentire. Avevo pensato ad andarmene, ma alla fine è meglio restare qui. Sto bene, per fortuna, ma a casa oltre ai miei genitori ho anche i nonni quindi, pensando a loro, meglio non rischiare nulla”.

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti

Direttore
Mario Silla (direttore@cremonaoggi.it)

Redazione

Via Bastida 16 – 26100 Cremona / Telefono 0372 805 666 / Fax 0372 080169 | redazione@cremonaoggi.it

Pubblicità
pubbli@cremonaoggi.it | 0372 080167/080168

Cremonaoggi Ed. UNOMEDIA srl, via Rosario 19, Cremona Direttore Responsabile Mario Silla.
Iscritto nel pubblico registro presso il Tribunale di Cremona al numero 461 dal 29 aprile 2011

 

Created by Dueper Design | Hosting by Emberware