Commenta

Rugby, per Crema e
Casalmaggiore al
via i playoff

Sono stati definiti i gironi di play off riprende la corsa promozione del Crema Rugby che domenica 16 febbraio alle 14.30 sul campo amico di Via Toffetti sarà nuovamente impegnato con il Lambro nella prima partita della seconda fase. Il Crema è stato inserito nel Girone 2 Passaggio insieme al Lambro e a Casalmaggiore arrivate seconda e terza nel girone preliminare ed alle
prime tre classificate del girone bresciano: rispettivamente il Desenzano, vecchia conoscenza, il Rovato,seconda squadra di una compagine di serie A, ed i Centurioni di Lumezzane anche essi seconda squadra di una formazione di serie superiore. Il regolamento prevede la promozione diretta della prima classificata mentre la seconda andrà allo spareggio con la rispettiva del girone 1.

Il girone si presenta molto impegnativo per i ragazzi in maglia neroverde sia per la caratura degli avversari che per i tanti infortuni che hanno falcidiato la rosa cremasca così dovranno davvero dare il meglio di se per raggiungere l’obbiettivo prefissato ad inizio stagione. Saranno 10 finali quelle che, dal 16 febbraio a domenica 24 maggio, aspettano la formazione di Mr. Ravazzolo dove non sarà permesso il minimo errore o disattenzione in un girone che sulla carta sarà comunque molto incerto ed equilibrato dove tutte e sei le partecipanti ripartiranno alla pari. Il calendario ha messo subito di fronte ai cremaschi quel Lambro che si è dimostrato vera e propria bestia nera per il XV di capitan Grana che non si deve lasciare sfuggire l’occasione di una vittoria che sarebbe fondamentale per la classifica ma soprattutto per il morale.

Oltre alla prima squadra saranno impegnate anche quasi tutte le formazioni del settore giovanile cremasco. Sabato alle ore 16,30 la U 14 sarà di nuovo impegnata in trasferta in
quel di Pavia per confermare la crescita vista nelle ultime settimane nonostante la cocente sconfitta sul difficile campo di Tradate. Sempre sabato ma alle ore 18 ed in quel di Botticino la U 16 dovrà riscattare la non brillante prestazione offerta a Milano. Domenica le altre partite con i mini atleti della U 18 che riprendono la stagione alle ore 10 a Cremona e la U 18 che dopo la brillante vittoria casalinga contro l’Orio per 17-5 sarà impegnata alle ore 12,30 a Botticino dove, da prima in classifica, affronterà i padroni di casa per consolidare il primato. Sarà una partita difficile per i Morosita’s Boys di Mr Forlani per via delle tante ed importanti assenze che limiteranno la rosa già non numerosissima a sole 16 presenze.

© Riproduzione riservata
Commenti

Direttore
Mario Silla (direttore@cremonaoggi.it)

Redazione

Via Bastida 16 – 26100 Cremona / Telefono 0372 805 666 / Fax 0372 080169 | redazione@cremonaoggi.it

Pubblicità
pubbli@cremonaoggi.it | 0372 080167/080168

Cremonaoggi Ed. UNOMEDIA srl, via Rosario 19, Cremona Direttore Responsabile Mario Silla.
Iscritto nel pubblico registro presso il Tribunale di Cremona al numero 461 dal 29 aprile 2011

 

Created by Dueper Design | Hosting by Emberware