Commenta

Pergolettese, primo tempo da
incubo, poi è tardi: il Lecco
vince 3-1 e scappa in classifica

(foto di repertorio)

Lecco – Pergolettese 3-1
LECCO (3-4-3): Livieri; Merli Sala, Malgrati, Bastrini; Carissoni, Bobb, Bolzoni, Giudici; Strambelli (24’st Moleri) Capogna (24’st Fall),D’Anna(45’st Cheddira). A disp. Safarikas, Agostinone, Milillo, Migliorini, Forte, Procopio, Lisai, Pastore, Negro. All. D’Agostino.
PERGOLETTESE (4-2-3-1): Romboli; Brero (24’st Mosti), Lucenti, Bakayoko, Villa; Agnelli (39’st Buffonge), Panatti; Franchi, Ciccone(39’st Russo), Morello; Bortoluz(1’st Manzoni). A disp. Ghidotti, Malcore, Roma, Ferrari, Canessa, Sbrissa, Duca. All. Piacentini-Albertini.
ARBITRO: Donda di Gardisca d’Isonzo.
RETI: p.t. 16′ Carissoni, 24′ D’Anna, 38′ Carissoni; s.t.3′ Morello.
AMMONITI: Panatti, Villa, Bortoluz, Bastrini, Franchi, Carissoni

Un primo tempo da incubo condanna la Pergolettese alla sconfitta in un match fodnamentale nella rincorsa alla salvezza diretta. Il Lecco vince 3-1 e scappa in classifica.

I padroni di casa partono subito forte, ma Bakayoko è bravo ad anticipare Giudici. Poco dopo Strambelli centra la traversa con un tentativo da lontano. Al quarto d’ora, però, i blucelesti riescono a passare e in 20′ bucano Romboli tre volte. Carissoni, dopo aver vinto un rimpallo, si trova davanti alla porta e fredda il portiere cremasco, poi D’Anna – imbeccato da Strambelli – supera l’estremo difensore gialloblù in uscita ed infine ancora Carissoni in scivolata insacca un cross di Giudici.

Il Pergo è con le spalle al muro, ma dopo l’intervallo reagisce. Morello accorcia subito le distanze con un diagonale e l’inerzia del match cambia. La squadra di Piacentini e Albertini sfiora il secondo gol subito dopo, ma Livieri si esalta su Franchi, poi Villa sfiora il palo. I gialloblù continuaano a spingere, ma la girata di Morello viene deviata e a Bakayoko viene annullato un gol per fuorigioco tra le proteste cremasche. La Pergolettese si riversa in avanti esponendosi alle ripartenze lecchesi, ma Fall in contropiede colpisce il palo.

© Riproduzione riservata
Commenti

Direttore
Mario Silla (direttore@cremonaoggi.it)

Redazione

Via Bastida 16 – 26100 Cremona / Telefono 0372 805 666 / Fax 0372 080169 | redazione@cremonaoggi.it

Pubblicità
pubbli@cremonaoggi.it | 0372 080167/080168

Cremonaoggi Ed. UNOMEDIA srl, via Rosario 19, Cremona Direttore Responsabile Mario Silla.
Iscritto nel pubblico registro presso il Tribunale di Cremona al numero 461 dal 29 aprile 2011

 

Created by Dueper Design | Hosting by Emberware