Commenta

La Pergolettese torna
al gol e strappa un
buon pari col Novara (2-2)

I gialloblù partono subito forte con Bortoluz protagonista di una conclusione già dopo 120 secondi. Lo stesso Bortoluz, poco dopo, porta avanti la squadra di Piacentini e Albertini grazie ad una splendida rovesciata. Il Pergo continua a spingere, ma sul suggerimento di Franchi non arriva nessuno. Al quarto d’ora arriva però la doccia fredda per i cremaschi: Sbraga pareggia trasformando un calcio di rigore assegnato per una spinta su Gonzalez che ha suscitato le proteste di casa. Il Novara prende fiducia, sfiora il raddoppio con Barbieri (attento Ghidotti) e trova il vantaggio con Gonzalez. 

La Pergolettese esce dagli spogliatoi con la volontà di riacciuffare il pareggio e lo trova al 54’ grazie ad un penalty di Ciccone, subentrato dopo l’intervallo. Lo stesso Ciccone appare in gran serata, ma sulla sua conclusione Lanni è attento. I piemontesi ci provano con Piscitella, ma il portiere gialloblù è attento. Il Pergo si fa preferire, ma l’unica conclusione degna di nota è la botta dalla lunga distanza di Malcore che non centra il bersaglio.

© Riproduzione riservata
Commenti

Direttore
Mario Silla (direttore@cremonaoggi.it)

Redazione

Via Bastida 16 – 26100 Cremona / Telefono 0372 805 666 / Fax 0372 080169 | redazione@cremonaoggi.it

Pubblicità
pubbli@cremonaoggi.it | 0372 080167/080168

Cremonaoggi Ed. UNOMEDIA srl, via Rosario 19, Cremona Direttore Responsabile Mario Silla.
Iscritto nel pubblico registro presso il Tribunale di Cremona al numero 461 dal 29 aprile 2011

 

Created by Dueper Design | Hosting by Emberware