Commenta

Pergolettese, test duro
con il Como al Voltini
dopo il ko con la Pro Patria

Nemmeno il tempo di digerire il ko contro la Pro Patria, che la Pergolettese torna in campo questo mercoledì alle ore 18.30 allo stadio Voltini, contro il Como. Si tratta formalmente del recupero della prima giornata di ritorno, rinviata lo scorso 22 dicembre, quando doveva giocarsi, così come l’intero programma per lo sciopero proclamato dalla stessa Lega di Serie C. All’andata finì 2-0 per i lariani, neopromossi proprio come i gialloblù, ma oggi in posizione di classifica molto più tranquilla, tuttavia la situazione è molto cambiata. Sconfitta dopo sei risultati utili di fila, la Pergolettese vuole sfruttare al meglio il recupero per ripartire dopo il ko contro la Pro Patria, in un match inficiato da troppi errori in fase difensiva da parte dei cremaschi.

Il Como è squadra pericolosa, perché ha dimostrato di saper affrontare con la stessa personalità le gare interne e quelle esterne. La riprova è giunta dall’1-1 ottenuto in casa della capolista Monza, in vetta con 10 punti di vantaggio sulla seconda. A tal proposito, il gol di Marano, davvero strepitoso, dimostra la capacità dei lariani di schierare giocatori con colpi risolutori, anche se va detto che il Como è squadra che si è imposta soprattutto per il gioco d’insieme. Vedere per credere la rete segnata a fine novembre alla Juventus Under 23, sempre di Marano, in questo caso finalizzatore di una grande azione di squadra. La Pergolettese, tuttavia, deve soprattutto ritrovare se stessa e la concentrazione, in particolare difensiva, che ha caratterizzato il percorso che ha portato i gialloblù fuori dalla zona rossa. La rincorsa salvezza ha subìto un inciampo, ma deve subito ripartire.

Giovanni Gardani

© Riproduzione riservata
Commenti

Direttore
Mario Silla (direttore@cremonaoggi.it)

Redazione

Via Bastida 16 – 26100 Cremona / Telefono 0372 805 666 / Fax 0372 080169 | redazione@cremonaoggi.it

Pubblicità
pubbli@cremonaoggi.it | 0372 080167/080168

Cremonaoggi Ed. UNOMEDIA srl, via Rosario 19, Cremona Direttore Responsabile Mario Silla.
Iscritto nel pubblico registro presso il Tribunale di Cremona al numero 461 dal 29 aprile 2011

 

Created by Dueper Design | Hosting by Emberware