Calcio
Commenta

Il Crema non va oltre
il pareggio: al Voltini
finisce 1-1 con l’Alfonsine

Crema – Alfonsine 1-1

CREMA: Trapani, Corna, Giosu (70’ Palla), Dragoni (60’ Ferrari), Orchi, Grea, Pagano, Pignat, Corioni (60’ Ferrari, 68’ Porcari), Geroni, Fall. A disposizione: Marrapese, Palla, Campisi, Ruscitto, Biglietti, Vailati, Kouadio. All. Dossena.

ALFONSINE: Carroli, Ricci Maccarini, Manara, Magri, Bertoni, Succi, Santucci, Derjai (75’ De Rose), Innocenti, Tavolieri (60’ Saporetti), Alessandrini (70’ Ricciotti). A disposizione: Palermo, Maretti, Hysa, Innocenti, Savelli, Simeoni. All. Gori.

ARBITRO: Marin.

RETI: 54’ Innocenti (A), 73’ Fall

AMMONITI: Dragoni, Orchi, Bertoni, Succi.

Un pareggio difficile da metabolizzare per il Crema dopo il palo di Pagano e un gol annullato, ma con l’Alfonsine non va oltre l’1-1.

La prima occasione è del Crema su punizione, ma un difensore respinge  davanti alla porta di Carroli. Al 6’ Geroni tira da fuori, ma i portiere allontana. Poco dopo padroni di casa vicino al vantaggio: botta di Corioni ma Carroli si oppone. Il Crema continua a a spingere ma Carroli si esalta su Fall. Al 17’ reagisce l’Alfonsine ma non riesce a bucare la porta nerobianca.

Nella ripresa il Crema si vede annullare un gol per fuorigioco di Pagano. Subito dopo la ripartenza fulminea dell’Alfonsine, ma Giosu interviene davanti alla porta e toglie la palla dalla porta. Al 9’ la rete ospite con Innocenti che si inserisce nella mischia dopo una punizione e segna sfruttando anche una serie di errori della retroguardia cremina. Al 28’ il Crema pareggia in contropiede con Kouadio che serve Fall per il pareggio. Alla mezz’ora Pagano, davanti alla porta, tira debolmente. In pieno recupero ancora Pagano colpisce un palo di testa.

© Riproduzione riservata
Commenti