Pergolettese
Commenta

La Pergolettese non si
ferma più: a Gozzano
Ciccone firma il successo 

Gozzano – Pergolettese 0-1

GOZZANO (3-5-2 ): Crespi ; Rizzo , Ugge, Emiliano  (58’ Tordini ); Tumminelli, Bukva (46’ Pozzebon ), Guitto, Rolle, Bruzzaniti (46’ Tomaselli); Fedato (58’ Palazzolo), Spina  (76’ Gemelli). A disposizione: Fiory, Samba, Salvestroni,  Vono, Fasolo, Secondo, Zucchetti. All. Sassarini.

PERGOLETTESE (4-2-3-1): Ghidotti; Brero, Lucenti, Bakayoko, Villa; Agnelli (81’ Ferrari ), Panatti; Muchetti , Franchi (60’ Russo), Morello (81’ Ciccone); Canessa  (73’ Malcore). A disposizione: Romboli, Fanti, Ciccone, Manzoni, Girgi, Belingheri, Sbrissa. All. Albertini-Piacentini.

ARBITRO: Cavaliere di Paola.

RETE: 88’ Ciccone (P).

AMMONITI: Emiliano, Franchi, Tordini.

Non si ferma più la Pergolettese che espugna il campo del Gozzano grazie alla magia di Ciccone all’88’ cogliendo così il quinto risultato utile consecutivo ed agganciando i rossoblù in classifica a quota 18 punti.

A iniziare meglio, però, sono i padroni cada con la discesa di Bruzzaniti sulla sinistra, ma il suo tirocross è smanacciato in tuffo da Ghidotti, la palla è ripresa da Bukva che, dopo aver controllato la palla, calcia a rete: provvidenziale la deviazione di Lucenti in angolo.

Al 21’ la prima conclusione pericolosa della Pergolettese con Morello, dopo un uno-due con Canessa, ma Crespi in tuffo tocca la palla che si impenna e termina in angolo sfiorando il palo. Al 38’ una punizione di Franchi dai venti metri, indirizzata nell’angolino è deviata in con qualche apprensione dall’esterno difensore di casa.

La ripresa si apre con un tiro di Agnelli parato con difficoltà da Crespi. Al 55’ veloce ripartenza del Gozzano con conclusione finale di Spina respinta coi piedi da Ghidotti.

Il Pergo risponde subito dopo con Franchi: Crespi è costretto anche lui alla deviazione coi piedi. La partita è abbastanza bloccata, ma all’84’ brivido per supporter gialloblù: Tomaselli lascia in surplace Brero e, sull’uscita disperata di Ghidotti, non inquadra la porta. Poco dopo è Ciccone a far gridare la Pergolettese con un tiro da fuori area che supera Crespi e regala i tre punti ai gialloblù.

© Riproduzione riservata
Commenti