Commenta

Casalmaggiore, nelle opere
pubbliche spunta anche il
nuovo palazzetto dello sport

Il sogno del nuovo palazzetto dello sport a Casalmaggiore prende forma: il sindaco Filippo Bongiovanni e l’assessore al Bilancio Sara Manfredi hanno infatti annunciato, in conferenza stampa martedì mattina in sala giunta, di avere inserito l’opera all’interno del calendario 2020-2022 delle opere pubbliche.

Il nuovo palazzetto sorgerà sul quarto lato della scuola elementare Marconi, in zona Baslenga, vicino all’argine, tra Casalmaggiore e Vicobellignano. Il palazzetto, nelle intenzioni, verrà utilizzato dalle scuole la mattina e poi il pomeriggio sarà a disposizione delle società sportive. L’accordo di programma con Regione Lombardia, hanno spiegato Bongiovanni e Manfredi, porterà nelle casse comunali la metà dei 3 milioni e 350mila euro necessari. Il comune stanzierà l’altra metà in quote identiche nelle annualità 2020, 2021 e 2022. Sono in corso interlocuzioni con le società sportive per la gestione della struttura ma Bongiovanni si è detto tranquillo, spiegando che a suo avviso si potrebbe partire con gli incartamenti a settembre 2020.

Giovanni Gardani

© Riproduzione riservata
Commenti

Direttore
Mario Silla (direttore@cremonaoggi.it)

Redazione

Via Bastida 16 – 26100 Cremona / Telefono 0372 805 666 / Fax 0372 080169 | redazione@cremonaoggi.it

Pubblicità
pubbli@cremonaoggi.it | 0372 080167/080168

Cremonaoggi Ed. UNOMEDIA srl, via Rosario 19, Cremona Direttore Responsabile Mario Silla.
Iscritto nel pubblico registro presso il Tribunale di Cremona al numero 461 dal 29 aprile 2011

 

Created by Dueper Design | Hosting by Emberware