Commenta

Ac Crema non vedenti,
arriva anche la Supercoppa!
Lecce sconfitto 2-0

L’Ac Crema non vedenti conquista anche la Supercoppa, una gara organizzata dalla Federazione e che prevede la sfida tra il primo classificato in campionato e il vincitore classificato in Coppa Italia. Il match di oggi, sabato 23 novembre, al Centro San Luigi di Crema ha visto l’Ac Crema 1908 (campione d’Italia)  sfidare l’Ascus Lecce, già sconfitto dai nerobianchi in finale di Coppa Italia.

Nel primo tempo un Lecce combattivo e assolutamente determinato fa di tutto per impedire l’avanzata dei padroni di casa. Nel secondo tempo diverse occasioni per il Crema. Un fallo di Vasquez determina un rigore per i salentini, ma Locatelli para. Un passaggio di Iyobo a Cavallotto permette di segnare il primo gol del Crema. Iyobo insiste e riesce a smarcarsi e a segnare il secondo gol. Ed è vittoria. Dopo poco il fischio dell’arbitro determina la fine della partita e disputa un’altra meritata coppa per i ragazzi di mister Bonioli.

Al termine del match, il presidente della FISPIC, Sandro Di Girolamo, hq premiato le due formazioni. “Complimenti – ha dichiarato Di Girolamo -, una bellissima partita, combattuta e disputata con grande impegno da parte di tutte e due le squadre! Ancora complimenti all’AC Crema 1908 che si conquista anche questo importante e prestigioso titolo: la supercoppa 2018/2019. Andate sempre avanti con questo entusiasmo, con la voglia di crescere e di migliorare, sempre”.

Il presidente nerobianco Enrico Zucchi ha quindi aggiunto: “Il risultato sportivo ci inorgoglisce e ci sprona a proseguire con ancora maggiore determinazione tanto il progetto sportivo quanto quello sociale. Ci onora il fatto di avere ospitato un evento così importante al San Luigi. La presenza del presidente FISPIC Sandro Di Girolamo è la testimonianza che stiamo continuando un percorso di crescita iniziato alcuni anni fa e che, nel tempo, ci sta dando grandi soddisfazione sul piano agonistico e umano. Siamo consapevoli di essere dei protagonisti nel mondo degli sport paralimpici e il Centro San Luigi è la prova che l’attività sportiva può essere uno strumento di inclusione e di coinvolgimento. Vogliamo andare avanti ponendoci sempre nuove sfide”.

© Riproduzione riservata
Commenti

Direttore
Mario Silla (direttore@cremonaoggi.it)

Redazione

Via Bastida 16 – 26100 Cremona / Telefono 0372 805 666 / Fax 0372 080169 | redazione@cremonaoggi.it

Pubblicità
pubbli@cremonaoggi.it | 0372 080167/080168

Cremonaoggi Ed. UNOMEDIA srl, via Rosario 19, Cremona Direttore Responsabile Mario Silla.
Iscritto nel pubblico registro presso il Tribunale di Cremona al numero 461 dal 29 aprile 2011

 

Created by Dueper Design | Hosting by Emberware