Commenta

Pergolettese, si cambia:
esonerato Contini,
Dall'Igna pro tempore

La Pergolettese, attraverso un comunicato ufficiale, ha annunciato “di aver deciso di sollevare dall’incarico di allenatore della prima squadra, il sig. Matteo Contini”. “Con molto rammarico – prosegue il comunicato – la società ha dovuto arrivare a questa decisione, a causa della mancanza di risultati e della posizione in classifica. La speranza è di dare quella scossa necessaria alla squadra, in questo momento non brillante”. Nel frattempo, in attesa di scegliere il nuovo allenatore, la squadra è stata affidata a Giovanni Dall’Igna, ex allenatore delle giovanili gialloblù e da questa stagione  collaboratore di Contini.

Il  presidente Massimiliano Marinelli ha commentato così la scelta societaria: “Molto a malincuore abbiamo dovuto prendere questa dolorosa decisione. E’ stata una scelta dovuta solo e unicamente dalla mancanza di risultati. Ciò che ha fatto Matteo Contini nella scorsa stagione rimarrà negli annali e nella storia della Pergolettese. Io oggi avevo le lacrime agli occhi, quando abbiamo dovuto comunicargli la decisione della società. Lui essendo un uomo e un calciatore che ha vissuto per anni nel calcio di alto livello, ha capito che purtroppo contano i risultati: personalmente sono molto amareggiato e deluso”. “A lui – ha aggiunto il presidente – va un grosso ringraziamento per quanto ha fatto alla Pergolettese e un grande in bocca al lupo da parte di tutto il club per il prosieguo della carriera da allenatore”.

La squadra, come detto, è stata affidata temporeanamente a Dall’Igna che condurrà gli allenamenti durante il periodo della scelta del prossimo allenatore. “Abbiamo parlato alla squadra – ha proseguito Marinelli -, annunciando l’esonero di Contini e chiedendo loro di aiutare sia Dall’Igna sia il prossimo allenatore che verrà per cercare di toglierci da questa posizione e dare qualche soddisfazione sia a noi  sia ai tifosi che giustamente sono insoddisfatti”.  Il presidente ha quindi concluso: “La scelta di esonerare un allenatore mettendone a libro paga uno nuovo, aumentando così le spese della stagione, dimostra che la società vuole tentare tutte le strade possibili per restare in questa categoria”.

© Riproduzione riservata
Commenti

Direttore
Mario Silla (direttore@cremonaoggi.it)

Redazione

Via Bastida 16 – 26100 Cremona / Telefono 0372 805 666 / Fax 0372 080169 | redazione@cremonaoggi.it

Pubblicità
pubbli@cremonaoggi.it | 0372 080167/080168

Cremonaoggi Ed. UNOMEDIA srl, via Rosario 19, Cremona Direttore Responsabile Mario Silla.
Iscritto nel pubblico registro presso il Tribunale di Cremona al numero 461 dal 29 aprile 2011

 

Created by Dueper Design | Hosting by Emberware