Commenta

Pergo, un’altra domenica
amara: la Pianese la chiude
nel primo tempo e vince 2-0

Pianese – Pergolettese 2 – 0

PIANESE (4-3-1-2): Fontana; Regoli, Dierna, Gagliardi, Seminara (75’ Ambrogio); Figoli (60’ Carannante), Simeoni, Catanese; Benedetti Gi.(83’ Scarlino); Rinaldini (60’ Lo. Benedetti), Momenté (83’ Bianchi).

A disp. Vitali, Dragone, Cason, Bendetti Lu., Montaperto, Fortuni.

All. Masi.

PERGOLETTESE (4-4-2): Ghidotti; Coly (70’ Fanti), Canini, Bakayoko, Villa; Morello, Agnelli (61’ Manzoni), Panatti, Ferrari (61’ Malcore); Ciccone, Franchi.

A disp. Romboli, Muchetti, Lucenti, Russo, Canessa, Girgi, Sbrissa, Brero. All. Contini.

ARBITRO: sig. Scarpa di Collegno

RETI: 2′ e 38′ Momenté (Pi)

AMMONITI: Dierna, Agnelli, Figoli, Benedetti G, Villa, Manzoni, Fanti.

Un’altra domenica amara per la Pergolettese che non riesce a sbloccarsi in termini di vittorie neanche sul campo della Pianese che si impone 2-0. Pronti via e bianconeri vanno subito in vantaggio con il primo sigillo stagionale di Momentè che, su un calcio d’angolo battuto da Rinaldini, si coordina e trafigge il portiere. Amiatini ancora pericolosi al 6′ con una conclusione al volo di Rinaldini dal limite che non inquadra lo specchio della porta e al 13′ ancora con Rinaldini che calcia di poco sul fondo da buona posizione. Zebrette aggressive e ancora insidiose al 27 minuto con un diagonale di Giacomo Benedetti disinnescato dal portiere, per gli ospiti un colpo di testa di Agnelli al 33′ che non crea problemi a Fontana che blocca. Al 38 minuto arriva il raddoppio della Pianese con un ottimo spunto di Giacomo Benedetti che scodella nel mezzo il pallone, arriva Momentè che con un colpo di testa insacca alle superando Ghidotti non esente da colpe.

Nella ripresa bianconeri di nuovo vicini al tris al 52′ con un destro dello scatenato Momentè neutralizzato dall’estremo difensore ospite, poi con un colpo di testa ravvicinato di Dierna che non trova fortuna. Assedio amiatino con un calcio di punizione al 69′ di Lorenzo Benedetti che si infrange sulla folta barriera, successivamente al 72′ diagonale dello scatenato Momentè che sfiora il palo alla sinistra del portiere. Nel finale la Pianese controlla bene il doppio vantaggio.

© Riproduzione riservata
Commenti

Direttore
Mario Silla (direttore@cremonaoggi.it)

Redazione

Via Bastida 16 – 26100 Cremona / Telefono 0372 805 666 / Fax 0372 080169 | redazione@cremonaoggi.it

Pubblicità
pubbli@cremonaoggi.it | 0372 080167/080168

Cremonaoggi Ed. UNOMEDIA srl, via Rosario 19, Cremona Direttore Responsabile Mario Silla.
Iscritto nel pubblico registro presso il Tribunale di Cremona al numero 461 dal 29 aprile 2011

 

Created by Dueper Design | Hosting by Emberware