Commenta

Il graffio di Ciofani!
La Cremo torna alla vittoria
Salernitana ko 1-0

Cremonese – Salernitana 1-0

Cremonese (3-5-2): Agazzi; Ravanelli, Bianchetti, Terranova; Mogos, Kingsley (dal 23’st Arini), Gustafson, Valzania (dal 46’st Soddimo), Migliore; Ciofani, Ceravolo (dal 36’st Palombi). All. Baroni.
A disp.: Ravaglia, De Bono, Claiton, Piccolo, Boultam, Castagnetti, Zortea, Renzetti.

Salernitana (3-5-2): Micai; Karo, Migliorini, Jaroszynski; Lombardi (dal 31’st Cicerelli), Akpa Akpro, Di Tacchio, Maistro (dal 34’st Firenze), Kiyine; Gondo, Jallow (dal 24’st Giannetti). All. Gian Piero Ventura.
A disp.: Vannucchi, Lopez, Odjer, Djuric, Kalombo, Pinto.

Arbitro dell’incontro Livio Marinelli di Tivoli, coadiuvato dagli assistenti Filippo Bercigli di Valdarno e Giuseppe Perrotti di Campobasso. Quarto Ufficiale Simone Sozza di Seregno.

Gol: 27’st Ciofani

Ammoniti: Akpa Akpro, Ravanelli; Migliore, Gustafson, Maistro, Ceravolo

Corner: Cremonese 6, Salernitana 6

Note: recupero 1’+5’; spettatori 7846 paganti di cui 4421 abbonati.

La Cremonese è chiamata a reagire al momento difficile in cui è sprofondata e a tornare a vincere superando la Salernitana di Gian Piero Ventura. Baroni si affida ad un centrocampo di gamba d qualità con Gustafson affiancato da Kingsley e Valzania, con Castagnetti e Arini si accomodano in panchina; in avanti la coppia Ciofani Ceravolo. Modulo speculare per i campani con Gondo e Jallow a impensierire il reparto arretrato grigiorosso formato da Bianchetti, Ravanelli e Terranova.

L’avvio di gara è tutto di marca grigiorossa con Micai che si oppone alle occasioni di una Cremonese vivace e concreta, ma Ceravolo, Ciofani e Valzania non trovano la zampata vincente. L’occasione più limpida è per il nove grigiorosso che di testa raccoglie un cross di Mogos e colpisce il palo.

Al 25’ una punizione dal limite per la Cremonese, calciata da Kingsley e deviata dalla barriera, regala ai grigiorossi il primo corner della partita.

La Salernitana si fa vedere al 32’ con un gran tiro dalla distanza di Jallow che Agazzi smanaccia in angolo. Un buon avvio degli uomini di Baroni che dopo i fischi raccolgono anche qualche applauso per l’atteggiamento in campo. In chiusura di tempo ancora in avanti la Cremonese con Valzania che impegna Micai. Squadre negli spogliatoi dopo un minuto di recupero.

Nella ripresa la musica non cambia ma la Salernitana man mano che passano i minuti acquista fiducia e guadagna campo.

All’ottavo succede di tutto, un alleggerimento errato di Gustafson scatena i campani che ci provano prima con Gondo a cui si oppone Agazzi e poi per due volte Terranova salva a porta vuota.

Al 19’ Ciofani esplode un tiro che sfiora il palo e strappa gli applausi dello Zini. Poi è Kingsley al 23’ a partire in contropiede e a impegnare Micai che si salva in angolo. Al 27’ è Ciofani a sbloccare il risultato raccogliendo un pallone sporco in area piccola: Mogos crossa al centro, Micai la tocca e Ciofani segna il suo primo gol in grigiorosso. Poco dopo ancora Ciofani di testa va vicino al raddoppio. Il finale è un assedio alla porta di Agazzi con la Cremo che riparte in contropiede.

A tempo scaduto Agazzi salva tutto sugli sviluppi di una punizione di Kiyine toccata di testa da Terranova. Dopo 5’ di recupero arriva la prima vittoria per Baroni sulla panchina grigiorossa. Una vittoria che la squadra ha voluto dedicare a Giacomo Volpe, non convocato a causa di un grave lutto familiare.

Cristina Coppola

Fotoservizio Sessa

© Riproduzione riservata
Commenti

Direttore
Mario Silla (direttore@cremonaoggi.it)

Redazione

Via Bastida 16 – 26100 Cremona / Telefono 0372 805 666 / Fax 0372 080169 | redazione@cremonaoggi.it

Pubblicità
pubbli@cremonaoggi.it | 0372 080167/080168

Cremonaoggi Ed. UNOMEDIA srl, via Rosario 19, Cremona Direttore Responsabile Mario Silla.
Iscritto nel pubblico registro presso il Tribunale di Cremona al numero 461 dal 29 aprile 2011

 

Created by Dueper Design | Hosting by Emberware