Commenta

Vanoli, Sacchetti: 'Basta
regali, no ad atteggiamenti
di sufficienza'

“Per noi tute le partite sono importanti e difficili,  non possiamo avere atteggiamenti di sufficienza, specialmente fuori casa”. Va dritto al punto Meo Sacchetti nella conferenza stampa di presentazione della sfida contro Reggio Emilia di domenica 13 ottobre alle 18.30. “E’ una squadra che viene da una buona vittoria – prosegue Sacchetti -, ha buoni tiratori e play che fanno giocare molto gli altri: badiamo a loro, ma soprattutto a noi stessi perché dobbiamo eliminare i regali che facciamo”. Con l’infortunio di Ruzzier (out 20 giorni) e con Sanguinetti non al meglio, non è escluso che possa giocare Saunders da play nella Vanoli. Il tecnico biancoblù si aspetta poi un salto di qualità anche da parte da Akele: “Ci dà la fisicità che ci serve in certi momenti, anche se, come è normale, sente il passaggio di categoria, ma deve avere fiducia nei suoi mezzi: ha delle qualità, ma deve metterle in campo”.  Sacchetti, infine, torna sul gioco che chiede ai suoi: “Non dovremo regalare niente, ci sono già degli sbagli che fanno parte dell’intenistà e del gioco. Vorrei che giocassimo una pallacanestro ad alti possessi, cercando di correre quando possiamo. Non siamo una squadra che può giocare piano e a pochi possessi perché non abbiamo un gioco interno che ci può aiutare ad avere questa situazione: è logico, però, che dobbiamo prendere qualche rimbalzo in più”.

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti

Direttore
Mario Silla (direttore@cremonaoggi.it)

Redazione

Via Bastida 16 – 26100 Cremona / Telefono 0372 805 666 / Fax 0372 080169 | redazione@cremonaoggi.it

Pubblicità
pubbli@cremonaoggi.it | 0372 080167/080168

Cremonaoggi Ed. UNOMEDIA srl, via Rosario 19, Cremona Direttore Responsabile Mario Silla.
Iscritto nel pubblico registro presso il Tribunale di Cremona al numero 461 dal 29 aprile 2011

 

Created by Dueper Design | Hosting by Emberware