Commenta

Csv-Rama Ostiano,
Ravera: 'Non abbiamo
espresso il nostro potenziale'

Il quarto posto nel 4° Trofeo Csv Group Memorial Bruno Oneda ha lasciato un po’ di amaro in bocca in casa Csv-Rama Ostiano date le due sconfitte incassate davanti al pubblico amico. Chiaro che le amichevoli ed i tornei precampionato contino molto relativamente ma staff ed atlete in primis si auguravano di concludere diversamente la manifestazione casalinga. Dieci giorni separano le biancoblù dall’inizio del campionato ed altri due test attendono Frugoni e socie prima del match da tre punti in programma sabato 19 alle 20.45 al PalaVacchelli con Fratta San Giustino.
“Non abbiamo espresso il nostro potenziale – commenta Chiara Ravera, ‘veterana’ del gruppo essendo giunta al terzo anno in maglia Csv-Rama – commettendo troppi errori e non riuscendo a mettere in campo la nostra pallavolo e le nostre qualità. Senza dubbio dobbiamo limitare gli errori ed essere più compatte in campo, più collaborative. Fuori dal campo il gruppo è affiatatissimo, come sempre mi è capitato a Ostiano, ma dobbiamo ancora trovare il modo per aiutarci di più in campo”.

“Dobbiamo uscire dai momenti difficili di squadra – prosegue Ravera -, aiutando la compagna in difficoltà sia a livello tecnico che mentale. Non ci stiamo riuscendo nel modo corretto, quando qualcosa non va ci deprimiamo individualmente invece che confortarci di squadra”. La giocatrice parla poi del nuovo ruolo in campo e lancia un appello alle compagne: “Mi sto trovando bene anche se, ovviamente, devo lavorare molto per migliorare soprattutto i fondamentali di seconda linea. Alle nuove compagne mi sento di dire di avere pazienza, di non pretendere il risultato immediato e di capire le situazioni che si prospettano in allenamento ed in partita. Stiamo svolgendo un ottimo lavoro e non dobbiamo demoralizzarci se qualcosa non sta ancora riuscendo ma lavorare ancor più duramente affinché riesca. Devo dire anche che loro mi aiutano molto, specie Lucchetti che è nel mio stesso ruolo e mi sta davvero dando una mano”.

© Riproduzione riservata
Commenti

Direttore
Mario Silla (direttore@cremonaoggi.it)

Redazione

Via Bastida 16 – 26100 Cremona / Telefono 0372 805 666 / Fax 0372 080169 | redazione@cremonaoggi.it

Pubblicità
pubbli@cremonaoggi.it | 0372 080167/080168

Cremonaoggi Ed. UNOMEDIA srl, via Rosario 19, Cremona Direttore Responsabile Mario Silla.
Iscritto nel pubblico registro presso il Tribunale di Cremona al numero 461 dal 29 aprile 2011

 

Created by Dueper Design | Hosting by Emberware