Calcio
Commenta

Arbitri cremonesi in ritiro
a Lignano Sabbiadoro:
48 i fischietti attivi

Un raduno tra i più partecipati in Lombardia, quello della sezione Aia di Cremona che si è svolto a Lignano Sabbiadoro nello scorso weekend. L’occasione per provare sul campo nuove e vecchie regole, cimentarsi nei test atletici e ricevere indicazioni dai colleghi più esperti. Una comitiva di 78 persone con dirigenti, 12 osservatori e  48 fischietti attivi tra i 16 e i 45 anni, alcuni dei quali appena usciti dal corso e pronti a fare l’esordio in questo campionato. Soddisfatto il presidente di sezione, Gian Mario Marinoni che ogni anno riesce a coinvolgere un numero sempre più alto di associati.

Servizio di Cristina Coppola

© Riproduzione riservata
Commenti