Pergolettese
Commenta

Pergolettese, esordio amaro
A Como due gol nella
ripresa condannano i gialloblù

Como – Pergolettese 2-0
COMO (3-5-2): Facchin; Bovolon, Toninelli, Solini (67′ De Nuzzo); iovine, Marano (67’Celeghin), Bellemo, H’maidat (58′ Raggio Garibaldi), Loreto; Gabrielloni, Ganz (80′ Gatto). A disposizione: Zanotti, Ferrazzo, Peli, Vocale, Kouadio, Bianconi. All. Banchini.
PERGOLETTESE (4-3-1-2): Ghidotti; Russo, Lucenti (76′ Coly), Bakayoko, Villa ; Roma, Panatti,Ferrari; Manzoni (63′ Morello); Franchi (76′ Ciccone), Bortoluz. A disposizione: Romboli, Fanti, Girgi, Poledri, Illuminato, Canini, Rao, Malcore, Canessa. All. Contini.
ARBITRO: Arena di Torre del Greco
RETI: 47′ Gabrielloni (C), 62′ rig. Ganz (C).
AMMONITI: Bovolon (C), Bellemo (C), Ganz (C), Loreto (C), Ciccone (P).

Un uno-due nel primo quarto d’ora del secondo tempo manda al tappeto la Pergolettese sul campo del Como. Mister Contini si affida ad un centrocampo a rombo con Manzoni trequartista dietro le punte Franchi e Bortoluz, mentre i padroni di casa rispondono con un 3-5-2 accorto. Il Pergo si fa preferire in avvio di gara, provando a mettere subito paura ai padroni di casa, ma Franchi viene fermato un paio di volte in fuorigioco da buona posizione. La partita non regala grosse emozioni, anche se verso il finale di tempo è il Como a provare a forzare la situazione, ma la deviazione volante di Gabrielloni termina a lato e Iovine esalta i riflessi di Ghidotti che devia in corner il tiro dalla lunga distanza.

Proprio un tiro dalla distanza, questa volta scoccato imparabilmente da Gabrielloni, apre la ripresa e indirizza il match verso i padroni di casa. I gialloblù provano a reagire, ma sul cross di Villa Facchin è bravissimo ad anticipare Bortoluz pronto a deviare in rete. Poco dopo, però, il mani in area di Bakayoko porta Ganz dal dischetto che raddoppia freddamente. La partita, nonostante la girandola di cambi, di fatto termina qui, anche se Ghidotti è bravo a sventare il tris locale in un’uscita su Celeghin.

© Riproduzione riservata
Commenti