Cremonese
Commenta

Cremonese, in arrivo
il difensore centrale
Matteo Bianchetti

E’ pronto un nuovo colpo di mercato per la Cremonese, che riguarda il reparto arretrato. Il direttore sportivo Nereo Bonato è alla ricerca di un ultimo rinforzo che completi la difesa. E’ già stato individuato il giocatore ideale per raggiungere questo obiettivo. Si tratta del 26enne Matteo Bianchetti, in forza al Verona nelle ultime quattro stagioni, tra Serie A e Serie B, ma attualmente svincolato. La trattativa con il difensore centrale è in dirittura d’arrivo. Nelle prossime ore è atteso l’annuncio ufficiale.

Cresciuto nelle giovanili dell’Inter, il giocatore vanta nel proprio curriculum anche 21 presenze con la maglia dell’Italia Under 21, con la quale nel 2013, sotto la guida del ct Devis Mangia, ha conquistato il secondo posto agli Europei disputati in Israele, dopo la finalissima persa 4-2 contro la Spagna. Dopo un brutto infortunio all’anca che lo ha tenuto a lungo lontano dal campo, Bianchetti è rientrato nella seconda parte dello scorso torneo di B, totalizzando 18 presenze e diventando un punto fermo della difesa dell’Hellas, che ha poi conquistato la promozione in Serie A vincendo i playoff in finale contro il Cittadella.

Proprio contro il Verona scenderà in campo la Cremonese al Bentegodi domenica sera alle 20e30 per il terzo turno eliminatorio di Coppa Italia. Sono pronti a seguire la squadra tanti tifosi cremonesi. Quattro pullman e tante auto che dovrebbero portare circa trecento sostenitori grigiorossi nel settore ospiti dello stadio dell’Hellas.

Rastelli non avrà a disposizione Terranova e Piccolo, ma è previsto l’esordio di bomber Ciofani (sarà l’allenatore a decidere se l’ex Frosinone partirà titolare o se entrerà a gara in corso). Il Verona, invece, non avrà Di Carmine in attacco e, a centrocampo, dovrà fare a meno del nuovo acquisto Badu. Il ghanese prelevato dall’Udinese è stato colpito un paio di giorni fa da una micro embolia polmonare e, al momento, si trova ancora in ospedale.

Tornando alla Cremonese, domani mattina sono previsti l’allenamento di rifinitura, oltre alla conferenza stampa pre-partita di mister Rastelli. Sul fronte mercato, detto della trattativa in dirittura d’arrivo con Bianchetti, il ds Bonato è sempre a caccia di una mezzala di qualità. Riguardo l’attacco, invece, viene associato con insistenza alla Cremonese il nome di Fabio Ceravolo. Si tratta di un profilo che piace, ma un suo eventuale arrivo dipende da diversi fattori. In primis dall’eventuale partenza di Montalto. Ma anche dalle pretese economiche del Parma, club proprietario del cartellino, e dall’agguerrita concorrenza da battere, con il Frosinone in prima fila, dopo la cessione di Ciofani alla Cremo. Insomma, un’operazione non facile, delicata e che richiederebbe tempi non brevi.

Mauro Maffezzoni

© Riproduzione riservata
Commenti