Commenta

Pergolettese,
due sconfitte, ma
si guarda avanti

Le prime due gare ufficiali di Coppa Italia sono state coronate da altrettante sconfitte per la Pergolettese, che non è partita certo al meglio. Tuttavia per Stefano Franchi, ala sinistra della squadra, no bisogna soffermarsi troppo sui risultati conseguiti, bensì fare un salto in avanti per essere pronti per il 25 agosto: 
“In queste due giornate abbiamo affrontato due ottime squadre, che hanno altri obiettivi stagionali rispetto a noi, dove dovremo cercare il prima possibile la salvezza” commenta. “Abbiamo avuto delle difficoltà, ma siamo in una categoria nuova. Dobbiamo sicuramente migliorare in tante fasi, sia in quella difensiva, in quella di possesso e sia soprattutto in quella offensiva.

Da attaccante devo dire che per un attaccante non realizzare neanche un gol in due gare è un po’ penalizzante. D’accordo che siamo ancora a metà agosto, però dobbiamo migliorare ed essere più cattivi in zona gol, io per primo, Il tempo per farlo c’è”.

Ma bisogna appunto guardare avanti: “Adesso abbiamo queste due settimane senza impegni ufficiali per allenarci e presentarci bene il 25 agosto” continua. “Contro la Reggio Audace abbiamo disputato una buona prova sotto il profilo del ritmo e del contenimento, contro un’ottima squadra, con giocatori importanti soprattutto nella zona avanzata. Nel primo tempo siamo stati bravi a chiudere gli spazi: è stato bravo anche il nostro portiere in almeno tre situazioni. Nel secondo tempo siamo partiti bene e nel nostro miglior momento abbiamo preso il gol dell’1 a 0; quello ci ha tagliato un po’ le gambe. Poi è subentrata anche un po’ di stanchezza per il gran caldo.

Non ci siamo abbattuti, abbiamo provato a cercare almeno il pareggio. Peccato per il secondo gol subito nei minuti di recupero, ci ha abbattuto un po’ nel morale. Guardiamo avanti, ripeto, abbiamo tempo adesso per lavorare bene e mettere forza nelle gambe in prospettiva campionato”.

© Riproduzione riservata
Commenti

Direttore
Mario Silla (direttore@cremonaoggi.it)

Redazione

Via Bastida 16 – 26100 Cremona / Telefono 0372 805 666 / Fax 0372 080169 | redazione@cremonaoggi.it

Pubblicità
pubbli@cremonaoggi.it | 0372 080167/080168

Cremonaoggi Ed. UNOMEDIA srl, via Rosario 19, Cremona Direttore Responsabile Mario Silla.
Iscritto nel pubblico registro presso il Tribunale di Cremona al numero 461 dal 29 aprile 2011

 

Created by Dueper Design | Hosting by Emberware