Commenta

Gironi Calcio Dilettanti: niente
derby in Eccellenza, in Prima I
9 tra cremonesi e cremasche

Erano stati annunciati per questo pomeriggio, giovedì 1° agosto, e poco prima delle ore 17 sono stati diramati i gironi dei campionati lombardi del calcio dilettanti, dall’Eccellenza alla Seconda categoria. Un primo passo che – associato agli abbinamenti e calendari delle varie Coppe – porta già al prossimo settembre, quando i vari tornei inizieranno. Adesso l’attesa è per i calendari dei campionati.

In Eccellenza la notizia è che non ci sarà il derby cremasco tra Luisiana e Offanenghese. I pandinesi finiscono nel girone B, ossia quello con formazioni lodigiane e bergamasche già conosciute lo scorso anno, i giallorossi invece tornano nel girone C, nel quale avevano esordito al loro primo anno in Eccellenza, contro formazioni bresciane e mantovane in prevalenza. Il girone del super Lumezzane, del forte Vobarno, del Castiglione e del Darfo Boario, altre due super potenze. Non sarà facile.

I derby torneranno invece in Promozione: nel girone E stavolta finiscono tutte e tre le cremasche e cremonesi, ossia il Romanengo – l’anno scorso in esilio nel gruppo C – e soprattutto Castelleone e Soresinese, neopromosse e team storici della nostra provincia. Scendiamo in Prima categoria: il Psg rimane solo nel girone H contro le big Montichiari, Suzzara e Bagnolese. Il TorrazzoMalagnino migra infatti nel girone I a prevalenza lodigiana e cremasca, assieme a Castelvetro, Chieve, alle neopromosse Grumulus, Cso Offanengo, Palazzo Pignano e Sesto 2010 e ancora a Rivoltana (neoretrocessa) e Spinese.

Per quel che concerne la Seconda il girone J diventa a prevalenza cremasca, con il Mairago Turano unica straniera per così dire, il girone L, invece, è quello tutto cremonese, anche qui con ben quattro intruse da Lodi, ossia Caselle Landi, San Fiorano, Oratoriana San Luigi, da non confondere con l’Oratorio San Luigi Pizzighettone neopromosso, e Virtus Maleo. Migrano nel girone F – bresciano e mantovano – sia il Robecco (che già conosce quelle zone, dato che ha giocato nello stesso raggruppamento nell’ultimo campionato) sia il Castello Ostiano. Ora l’attesa è per i gironi di Terza categoria, che dipendono dal comitato cremonese, e ovviamente per la serie D, che però risponde a un comitato nazionale.

Ecco tutti i Gironi Regionali

Giovanni Gardani

© Riproduzione riservata
Commenti

Direttore
Guido Lombardi (direttore@cremonaoggi.it)

Redazione

Via Bastida 16 – 26100 Cremona / Telefono 0372 805 666 / Fax 0372 080169 | redazione@cremonaoggi.it

Pubblicità
pubbli@cremonaoggi.it | 0372 080167/080168

Cremonaoggi Ed. UNOMEDIA srl, via Rosario 19, Cremona Direttore Responsabile Guido Lombardi.
Iscritto nel pubblico registro presso il Tribunale di Cremona al numero 461 dal 29 aprile 2011

 

Created by Dueper Design | Hosting by Emberware