Commenta

San Luigi Pizzighettone,
Miadoro nuovo Responsabile
Tecnico del Settore Giovanile

Da sinistra Riccardo Miadoro e il presidente del San Luigi Pizzighettone Giorgio Gualteri

Il San Luigi Pizzighettone ha annunciato che Riccardo Miadoro sarà il nuovo responsabile tecnico del Settore Giovanile. Miadoro collaborerà con la società occupandosi di tutte le squadre giovanili, dai Primi Calci e Piccoli Amici fino alla Juniores provinciale. Il suo lavoro sarà mirato prevalentemente al coordinamento tecnico delle squadre con una costante attività di aggiornamento rivolto al gruppo di allenatori. Miadoro va quindi ad affiancare i responsabili dei vari settori Roberto Ripari, Michele Selicato e Stefano Fedeli, e continuerà contestualmente a guidare il Sesto 2010 nella nuova avventura in Prima Categoria. Continua così l’importante opera di rinnovamento di un settore giovanile che anche per l’annata 2018/19 ha ricevuto il riconoscimento di scuola calcio qualificata da parte del Settore Giovanile e Scolastico della Lombardia. Da molti anni, infatti, quella del San Luigi è una delle poche Scuole Calcio riconosciute della provincia.

Il presidente Giorgio Gualteri motiva con queste parole la scelta di nominare Miadoro nuovo responsabile tecnico: “Abbiamo chiesto a Miadoro di collaborare con noi perché è una persona con grandi competenze tecniche e che segue il calcio con tantissima passione. Le sue capacità e la sua esperienza maturata sul campo ci saranno d’aiuto per far crescere i nostri allenatori e garantire ai ragazzi del settore giovanile staff tecnici attenti e preparati.” “Non devono venire meno – prosegue Gualteri – i nostri obiettivi di fondo, che sono quelli di accogliere tutti i ragazzi e poter garantire loro una crescita sotto il profilo sia sportivo che umano. Proprio per questo motivo, per rivolgere maggiore attenzione ai bambini ed agli adolescenti, bisogna sempre cercare di migliorare nell’organizzazione della società e nell’aggiornamento dei tecnici che si occupano di fasce d’età molto delicate”.

Il vicepresidente Nunzio Mollica aggiunge: “Era già da qualche mese che avevamo pensato di dare una marcia in più al nostro settore giovanile, ed il suo nome è stato il primo a cui abbiamo pensato. Attualmente si deve essere sempre più specializzati nei vari ruoli, e per stare al passo coi tempi si deve curare in particolar modo la formazione degli allenatori che operano sulle squadre del settore giovanile. Ai ragazzi che scelgono di giocare nella nostra società dobbiamo garantire sempre il meglio.” “Quest’anno – conclude Mollica – siamo stai promossi in Seconda Categoria con una squadra molto giovane di cui la maggior parte dei giocatori proviene dal nostro settore giovanile. Inoltre mettiamo a disposizione delle strutture, in particolare il campo principale, con pochi eguali in provincia”.

Ecco l’elenco degli allenatori del settore giovanile della San Luigi per la prossima stagione
Germano Gnata allenatore della Juniores: negli scorsi anni già tra le fila della società come allenatore di Giovanissimi, Juniores e prima squadra;
Dario Galbusieri allenatore della squadra Allievi: ha militato tra le fila del Crema 1908 come allenatore della squadra femminile;
Marco Stanga allenatore della squadra Giovanissimi: allenatore per tre anni della prima squadra del S. Luigi e collaboratore nella Rappresentativa provinciale Giovanissimi di Miadoro;
Luca Generali, Davide Raimondi, Mattia Montanini, Paolo Tosi, Maurizio Bianchi (istruttore con patentino Uefa B e storico collaboratore della società) alleneranno le squadre dell’attività di base.
– Completano lo staff Giuseppe Archenti come preparatore dei portieri e Michele Piccolo (ex giocatore del Pizzighettone in serie C) come istruttore della categoria Piccoli Amici.

© Riproduzione riservata
Commenti

Direttore
Mario Silla (direttore@cremonaoggi.it)

Redazione

Via Bastida 16 – 26100 Cremona / Telefono 0372 805 666 / Fax 0372 080169 | redazione@cremonaoggi.it

Pubblicità
pubbli@cremonaoggi.it | 0372 080167/080168

Cremonaoggi Ed. UNOMEDIA srl, via Rosario 19, Cremona Direttore Responsabile Mario Silla.
Iscritto nel pubblico registro presso il Tribunale di Cremona al numero 461 dal 29 aprile 2011

 

Created by Dueper Design | Hosting by Emberware